Avengers: Endgame

Siete andati al cinema a guardare Avengers: Endgame? Sia che la risposta sia negativa o positiva vi farà piacere sapere che il film verrà a breve ri-proiettato nelle sale cinematografiche. Il motivo? L’aggiunta di alcune scene inedite che permetteranno di avere una miglior comprensione di quanto successo in questo capitolo finale della terza fase del MCU.

Il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha dichiarato infatti che: “Stiamo per riportare Avengers: Endgame al cinema. Non so se è stato già detto ufficialmente, e non so quanto potremo mostrare di nuovo, ma sappiate che lo faremo. Durante la fine della prossima settimana!”

Avengers: Endgame

Considerando che la lunghezza del film proiettato nelle sale cinematografiche è di 181 minuti, siamo curiosi di sapere quante scene potranno essere inserite senza rischiare di allungare eccessivamente il film.

Purtroppo al momento non sappiamo se le dichiarazioni del presidente dei Marvel Studios si riferiscono alle sole sale cinematografiche statunitensi oppure se Disney porterà nuovamente la pellicola (o sarebbe meglio dire l’HDD) di Avengers: Endgame anche in Europa.

C’è da dire che Disney e Marvel, oltre che per voler dare l’opportunità ai fan di godersi nuovamente Avengers: Endgame con qualche scena inedita in più, hanno l’obiettivo di portare il film in cima alle classifiche dei più redditizi ai botteghini, sorpassando Avatar che ormai è in vetta da oltre una decade (e che avrà modo di ribattere con 4 nuovi film).

In attesa di avere maggiori informazioni sul possibile ritorno di Avengers: Endgame anche nelle sale cinematografiche italiane, vi vogliamo consigliare di prepararvi adeguatamente dando  un’occhiata al nostro articolo di approfondimento sul corretto ordine di visione dei contenuti del MCU.

VAI A: Come guardare i film Marvel nel corretto ordine