Nuova Apple TV 4K con chip A12 è in arrivo nei prossimi mesi

Apple ha da poco rilasciato gli aggiornamenti beta per sviluppatori su iOS 13.4, iPadOS 13.4, macOS 10.15.4, watchOS 6.2 e tvOS 13.4. Dall’analisi del codice di iOS 13.4 beta abbiamo già appreso di alcune nuove feature che verranno introdotte nei prossimi mesi, come ad esempio le API CarKey, che trasformeranno iPhone e Apple Watch in veri e propri telecomandi per auto.

I colleghi di 9to5Mac però hanno trovato anche un’altra ghiotta novità analizzando il codice di tvOS 13.4 beta, in cui si fa riferimento ad un modello di Apple TV mai visto prima. La nuova Apple TV, con il nome in codice ‘T1125‘, dovrebbe utilizzare hardware basato sull’architettura arm64e, lo stesso utilizzato sia per i chip A12 che A13 Bionic basandosi sull’analisi dei file interni.

Nuova Apple TV 4K con chip A12 è in arrivo nei prossimi mesi

La lettera iniziale T suggerisce che si tratta di un prodotto interno, un prototipo, in fase di sperimentazione. Ad esempio, il nome in codice della Apple TV 4K attuale è ‘J150a’, mentre il modello HD ha come sigla ‘J42d’.

Questa nuova Apple TV quindi avrebbe una potenza computazionale superiore ai modelli della generazione attuale, che utilizzano il chip A10 Fusion. Non è pero previsto nessun salto di qualità o risoluzione: quella massima supportata sarà ancora 4K con HDR.

L’avvento di Apple Arcade lo scorso autunno ha anche cambiato il modo di vedere Apple TV, che può essere ora utilizzata sia per la visione di contenuti, che per giocare. Sarebbe interessante vedere un nuovo tipo di telecomando/controller arrivare con la nuova Apple TV.

Se dall’analisi del codice sappiamo che nei prossimi mesi arriverà una nuova Apple TV 4K, non sappiamo quali saranno le caratteristiche tecniche finali. Nei mesi passati si è parlato spesso, da indiscrezioni, di una Apple TV dotata di chip A12 e  input HDMI 2.1.

Considerando che l’ultima iterazione è stata lanciata nel 2017, i tempi potrebbero essere maturi per una presentazione a breve, quindi non dovremo attendere troppo tempo per conoscere maggiori dettagli.