TV & Streaming

Amazon condivide alcuni dettagli sulla serie TV ambientata nell’universo de “Il signore degli anelli”

Amazon Il signore degli Anelli

Come sicuramente saprete, Amazon è riuscita a strappare i diritti per la produzione di una serie TV ambientata nell’universo fantasy de “Il signore degli anelli“. La serie è prevista per la messa in onda nel 2020 ma nelle scorse Amazon ha voluto condividere alcuni dettagli.

In un’intervista con Deadline, il capo di Amazon Studios Jennifer Salke ha fornito alcune curiosità sullo spettacolo fantasy nonostante le sue fasi ancora primordiali. Per prima cosa, ci saranno personaggi familiari. Amazon non sta “rifacendo il film”, ha detto Salke, ma non sta neanche “partendo da zero”.

Non è stato annunciato il cast o quali personaggi compariranno ma, considerando che la serie è ambientata prima delle vicende de “Il signore degli anelli” e prima della spedizione alla Montagna Solitaria di Bilbo Baggins, è probabile che nessun hobbit sarà presente.

La produzione di Prime Video farà qualche sforzo per modellare i personaggi e adattarli al meglio al contesto e alla trama della serie TV. Il capo dello studio ha anche riconosciuto che Amazon era “proprio nel mezzo” delle conversazioni con Peter Jackson per valutare il suo possibile coinvolgimento nella serie. La serie potrebbe anche essere girata in Nuova Zelanda, e la produzione ha anche parlato con Simon Tolkien (il figlio di John Ronald Reuel Tolkien e colui che ha pubblicato il Silmarillion) “per un paio d’ore”.

Anche se nulla di tutto questo è certo (Amazon non si è nemmeno accontentato dei suoi scrittori), sa che non può ignorare né J.R.R nè le opere originali o gli adattamenti cinematografici.

Fonte: Engadget

Comments
To Top