Telefonia

iPhone Xs impressiona Consumer Reports ma non tanto quanto il Galaxy Note 9

Nella nostra recensione di iPhone Xs e iPhone Xs Mx vi abbiamo parlato molto positivamente delle caratteristiche tecniche e dell’estetica dei nuovi modelli, i quali rappresentano veramente il meglio che è possibile trovare ad oggi sul mercato. I colleghi di Consumer Reports hanno avuto anche quest’impressione per quanto riguarda iPhone Xs, se non fosse però che posizionano il nuovo top di gamma Apple un gradino sotto il Samsung Galaxy Note 9.

Un aspetto molto interessante che è venuto fuori dalla recensione di Consumer Reports è l’autonomia. Apple sostiene che l’iPhone Xs dovrebbe durare 30 minuti in più rispetto all’iPhone X, mentre l’iPhone Xs Max dovrebbe durarne 90 minuti in più. Mentre i test precedenti hanno mostrato che i nuovi dispositivi non sono all’altezza di tali aspettative, Consumer Reports dice esattamente l’opposto.

Nei suoi test, Consumer Reports utilizza un “dito robotico programmato per usare il telefono con una serie di attività progettate a simulare la giornata media di un consumatore.” Attraverso i test, l’iPhone Xs e l’iPhone Xs Max si sono comportati “più che bene”:

Durante i nostri test, l’iPhone Xs è durato 24,5 ore e la versione Max ne ha raggiunte 26 ore. Questo è un grande passo in avanti rispetto alle 19,5 ore dell’iPhone X e mette i nuovi iPhone alla pari con i telefoni Samsung.

Di tutt’altro avviso però è l’opinione di Consumer Reports relativamente ai tempi di ricarica: la redazione ha rilevato che la ricarica delle batterie dei nuovi modelli è notevolmente più lenta rispetto alla concorrenza, il che ovviamente è dovuto al fatto che Apple continua a includere nella confezione un adattatore USB-A da 5W. I test hanno rilevato che il modello Xs impiega 195 minuti per passare da zero al 100 percento, mentre la versione Max impiega 210 minuti. Per confronto, il Galaxy Note 9 ha impiegato 105 minuti.

Per quanto riguarda la durabilità, Consumer Reports suggerisce di “considerare di investire in una custodia protettiva robusta.” I test infatti hanno rilevato che con tre telefoni campione, due di essi erano “notevolmente danneggiati” dopo 50 cadute. Nel frattempo, il Galaxy Note 9 ha superato le 100 cadute con “il vetro intatto e solo qualche piccola ammaccatura”.

In definitiva, Consumer Reports fornisce punteggi complessivi di 82 ad iPhone Xs e iPhone Xs Max. Questo li posiziona più in alto rispetto al Galaxy S9, che ha un punteggio complessivo di 81 ma un passo indietro rispetto al Note 9 che ha un punteggio complessivo di 83.

Fonte: 9to5mac

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top