iPhone Pro

Apple è stata molto variegata nel corso degli ultimi anni con i suffissi affibbiati ai suoi dispositivi. Dal classico “Air” usato per i MacBook e gli iPad, passando per “Mini” usato nella versione di piccole dimensioni degli iPad, arrivando fino a “Pro” usato nei modelli di fascia alta di iPad, iMac, Mac e MacBook. E se quest’ultimo suffisso venisse usato nel 2019 anche per un “iPhone Pro“?

Questa è l’ultima indiscrezione emersa in rete che suggerisce come Apple potrebbe benissimo utilizzare iPhone 11 come nome per il nuovo modello “standard”, iPhone 11R per la versione “economica” dotata di display LCD e “iPhone Pro” per il modello top di gamma.

C’è da dire però che il leaker CoinX non chiarisce esattamente la denominazione. Esistono diversi modi in cui Apple potrebbe incorporare il suffisso “Pro” nella gamma di iPhone e il tweet non chiarisce.

Potrebbe significare che Apple conserverà i numeri e optare per un approccio “iPhone 11” e “iPhone 11 Pro” o forse solo il successore di iPhone XS Max da 6,5 pollici otterrà la designazione “Pro”.

Insomma, questa notizia deve essere presa per quello che in realtà è: un rumor che non dà molte informazioni sulla sua provenienza e, quindi, sulla sua veridicità.