iOS 13.1

Seguendo il rilascio ufficiale di iOS 13 avvenuto nella giornata di ieri (insieme a quello di watchOS 6), gli sviluppatori di Apple hanno fatto sapere che l’aggiornamento ad iOS 13.1 è stato anticipato di una settimana, con il rilascio inizialmente previsto per il 30 settembre e ora previsto per il 24 settembre. Anche il lancio ufficiale di iPadOS è stato anticipato al 24 settembre.

Al momento non sappiamo come mai Apple abbia deciso di anticipare il rilascio delle nuove versioni dei sistemi operativi ma è probabile che i test sulle versioni beta test, già disponibili da settimane, abbiano dato risultati particolarmente soddisfacenti da rendere gli sviluppatori abbastanza confidenti nell’anticipare di circa una settimana il rilascio delle versioni pubbliche.

Ricordiamo che iOS 13.1 e iPad OS 13.1 includono diverse funzionalità che sono state annunciate alla WWDC 2019 ma che alla fine sono state rimosse da iOS 13 e iPadOS durante il periodo di beta testing.

In particolare, il rilascio di iOS 13 non include la condivisione dell’ETA in Apple Maps, le Shortcuts Automations, le nuove animazioni per il volume di auricolari o speaker connessi e le nuove icone di HomeKit all’interno dell’app Casa.

Leggi anche: Come attivare la Dark Mode di Twitter su iOS 13 e iPadOS