Telefonia

iOS 11 sempre più diffuso ma non tanto quanto vorrebbe Apple

Apple ha nelle scorse pubblicato gli ultimi dati relativi alle rilevazioni sulle installazioni delle varie versioni di sistema operativo iOS degli iPhone, degli iPad e degli iPod Touch per quanto riguarda il mese di settembre. Nonostante iOS 11 abbia raggiunto quota 85%, in Apple si aspettavano una crescita ancora maggiore proprio a ridosso della pubblicazione di iOS 12 in versione stabile.

Infatti, l’adozione dell’ultima versione disponibile è stata sempre abbastanza alta e rapida, con valori che hanno sfiorato sempre il 90% entro un anno dal rilascio.

Nella suddivisione precisa della torta di Apple troviamo iOS 11 a quota 85%, iOS 10 a quota 10% e tutto il resto delle versioni, raggruppate come sempre in un’unica voce, a quota 5%.

Dando uno sguardo al passato, iOS 10 aveva una quota di mercato dell’87% un anno fa, mentre iOS 9 ha raggiunto l’84% di adozione già nell’aprile 2016, aumentando quell’incredibile numero fino all’88% prima del lancio generale del suo successore a settembre.

Il gigante tecnologico sta attualmente testando iOS 12, l’ultima versione del sistema operativo mobile dell’azienda. La versione finale dovrebbe venir pubblicata durante o subito dopo l’evento hardware “Gather Round” del gigante tecnologico il 12 settembre, dove fra l’altro assisteremo alla presentazione dei nuovi iPhone XS e iPhone XS Plus, così come dei nuovi Apple Watch Series 4.

iOS 11 è compatibile tutti gli iPhone a partire dal modello 5S, inizialmente rilasciato nel 2013, e con tutti gli iPad a partire all’iPad Air di prima generazione, anch’esso rilasciato nel 2013.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top