iPhone 2018 Evento Apple

Così come ogni anno, si prevede che Apple organizzi un evento di presentazione legato all’hardware, dove presenterà nuovi iPhone, nuovi iPad e nuovi Apple Watch. Nel caso del prossimo settembre, è previsto che l’evento Apple sia il più ricco di sempre con tre nuovi iPhone, nuovi iPad Pro con Face ID e nuovi Apple Watch Series 4.

Stando a un nuovo report di Bloomberg, ecco le principali voci che circondano i nuovi iPhone 2018, sia esterne che interne all’azienda:

  • Tre nuovi iPhone: “Aspettatevi un iPhone X aggiornato con uno schermo OLED da 5,8 pollici; un nuovo iPhone di fascia alta con uno schermo OLED da 6,5 ​​pollici; e un nuovo modello più economico (che assomiglierà all’iPhone X) con uno schermo LCD da 6,1 pollici. I due dispositivi più grandi dovrebbero avere slot per schede dual-SIM in alcune regioni.”
  • Economico e colorato: L’iPhone da 6,1 pollici sarà disponibile in una varietà di colori. (Le voci precedenti dicevano che saranno disponibili varianti grigie, bianche, blu, rosse e arancioni.) Avranno anche bordi in alluminio non colorati al posto del frame in acciaio inossidabile abbinato al colore sull’iPhone X.
  • Gesture per tutti: Tutti e tre i dispositivi avranno i nuovi controlli gestuali introdotti nell’iPhone X e il sistema Face ID. Apple dovrebbe inoltre sfruttare lo schermo più grande del dispositivo da 6,5 ​​pollici con la possibilità di “visualizzare i contenuti side-by-side” con Mail e Calendar in stile iPad Pro.
  • Nomi confusionari: Secondo Bloomberg c’è stato un bel po’ di discussioni interne sui nomi, in quanto i tre dispositivi non sono facili da differenziare. Il nuovo dispositivo di fascia alta potrebbe essere “l’iPhone Xs” con il dispositivo più grande “l’iPhone Xs Plus.” Il tutto però è soggetto a modifiche.
  • Periferiche e altro: Entro la fine dell’anno (non necessariamente a settembre) possiamo aspettarci anche le AirPods aggiornate; un nuovo Apple Watch con uno schermo più grande nella stessa scocca corpo; un nuovo caricatore wireless (probabilmente il tanto atteso AirPower); e iPad Pro aggiornati con cornici più sottili e Face ID che sostituiscono il pulsante home per il rilevamento delle impronte digitali.

A questi punti sull’evento Apple e sull’ecosistema dell’azienda noi ne aggiungeremmo anche almeno ulteriori tre relativamente ai nuovi Mac:

  • Nuovi MacBook Air con design del tutto rinnovato, display Retina e CPU Intel di ottava generazione
  • Nuovi Mac Mini con un rinnovamento nel design
  • Nuove informazioni sul Mac Pro modulare fatto trapelare ormai un paio di anni fa