Telefonia

Nel Q2 le vendite di iPhone sono calate ulteriormente ma i servizi Apple stanno bilanciando il tutto

Apple Store

Apple ha appena riportato i risultati finanziari del secondo trimestre, con un fatturato trimestrale di $58 miliardi (in calo del 5% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa) o di $2,46 per azione. La società ha dichiarato che la sua divisione dei servizi ha raggiunto un massimo storico di $11,5 miliardi di ricavi. I ricavi dalle vendite di iPhone invece arrivano a $31,05 miliardi, ancora in calo anno su anno, ma sufficienti a coprire oltre il 53 percento delle intere entrate di Apple.

I servizi crescono, le vendite di hardware calano

Le vendite dei Mac sono diminuite, ma l’iPad, i dispositivi indossabili/casa/accessori e le unità di servizi del business di Apple hanno visto guadagni.

Abbiamo realizzato la nostra più forte crescita di iPad in sei anni e siamo entusiasti come non mai della nostra pipeline di hardware, software e servizi innovativi“, ha dichiarato il CEO Tim Cook nel comunicato stampa di accompagnamento. “Non vediamo l’ora di condividere di più con sviluppatori e clienti alla 30a Worldwide Worldwide Developers Conference di Apple nel mese di giugno.”

Gli analisti avevano previsto $57,4 miliardi di ricavi complessivi (guidati da $30,5 miliardi nelle vendite di iPhone) e un utile per azione di $2,37, per cui i risultati sono stati leggermente inferiori.

I dati finanziari del secondo trimestre arrivano nelle settimane successive a una serie lanci hardware fra cui i nuovi modelli di AirPods, iPad Air, iPad mini e il desktop di iMac.

A proposito di AirPods, Tim Cook ha dichiarato che “questo non è niente meno che un fenomeno culturale.” Il marchio Beats dell’azienda si sta ora avvicinando al rilascio dei suoi primi veri auricolari wireless, i Powerbeats Pro.

Apple ha attribuito la performance forte dell’iPad in questo trimestre all’iPad Pro. Il tablet di punta dell’azienda è stato in vendita frequentemente  in sconto negli USA di $100 e $200 presso rivenditori come Best Buy, che probabilmente stanno gonfiando le vendite.

Sul business dei Mac un po’ afflosciato, Cook ha detto “abbiamo dovuto affrontare alcuni vincoli legati al processore nel trimestre di marzo. Riteniamo che il nostro business Mac sarebbe stato migliore senza tali vincoli.

Fonte: Theverge

Comments

Apple dati finanziari Q2 2019

Fonte: Theverge

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top