Telefonia

AirPower dovrebbe costare 149 dollari e supportare tutti gli iPhone 2018

Apple AirPower

La tanto attesa basetta di ricarica wireless AirPower, presentata da Apple lo scorso anno insieme ad iPhone X (qui la nostra recensione) ma mai arrivata sul mercato, dovrebbe fare il suo esordio ufficiale a settembre insieme agli iPhone 2018. Stando a quanto riportato da un insider, la AirPower dovrebbe stare 149 dollari ed essere compatibile con tutti gli iPhone 2018.

La fonte che ci ha riportato queste indiscrezioni ha anche fatto trapelare foto riguardo ad un possibile prototipo ingegneristico dell’adattatore USB-C da 18 watt, più veloce per la ricarica di iPhone 2018.

Per quanto riguarda la AirPower, in realtà definirla una semplice basetta di ricarica sarebbe riduttivo. Sembra infatti che al suo interno vi sarà un SoC della serie Ax e una versione “Light” di iOS con lo scopo di regolare, in maniera precisa, il passaggio di elettroni dal pad agli iPhone, agli Apple Watch e al case delle AirPods.

Eh si, perché la AirPower non servirà solo per gli iPhone. Grazie al suo design allungato e alla presenza di tre sistemi a induzione, essa sarà in grado di ricarica wireless tutti i principali dispositivi Apple mobile.

Nonostante il lancio della AirPower insieme agli iPhone 2018 alquanto scontato, è bene precisare che al momento non vi è stata alcuna certificazione ufficiale da parte della FCC e, senza quella, Apple non può procedere alla vendita commerciale dell’accessorio.

Fonte: Macitynet, Chongdiantou

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top