Telefonia

AirPlay 2 arriva finalmente sugli speaker Sonos

Sonos AIrPlay 2

Dopo esser diventato compatibile con HomePod a seguito dell’aggiornamento ad iOS 11.4, il nuovo protocollo AirPlay 2 è finalmente arrivato anche a bordo degli speaker Sonos.

Il supporto al nuovo protocollo proprietario di Apple per la trasmissione di audio e video è disponibile solo sui modelli Sonos One, Sonos Beam (in arrivo in Italia il 17 luglio), Sonos Playbase e Sonos Play:5 mentre per gli altri probabilmente si p tratta di un limite hardware.

La configurazione di AirPlay 2 su Sonos sblocca un’altra entusiasmante nuova funzione: ora si può utilizzare Siri per controllare Apple Music su Sonos. Usando un iPhone o un iPad, è possibile indicare a Siri cosa riprodurre e dove riprodurla. Vi basterà dire “Hey Siri, fammi ascoltare Beats 1 Radio in camera da letto” oppure “Hey Siri, sposta la riproduzione nel soggiorno“.

Come configurare AirPlay 2 con gli speaker Sonos

Il tutto è anche facile da configurare: basta aprire l’app Home, selezionare il simbolo “+”, quindi premere “Aggiungi accessorio”. Da lì in poi, basta tappare su “Non ho un codice” o “Non è possibile scansionare” (in quanto Sonos non dispone di speaker con display) e poi selezionare lo speaker Sonos. Una volta aggiunto, assicuratevi di dargli lo stesso nome che ha nell’app Sonos.

É bene precisare che, a differenza di Google Cast che consente di sfruttare lo smartphone come un telecomando mentre preleva i dati musicali dalla rete, con AirPlay 2 tutto viene scaricato sull’iPhone (o sulla Apple TV) e trasmesso, in tempo reale, agli speaker. In pratica, non potete usufruire di AirPlay 2 se l’iPhone non è connesso alla stessa rete WiFi.

Fonte: Engadget, Sonos

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top