Sky

Sky si accinge a sbarcare sul mercato degli operatori di rete fissa con un debutto previsto per il primo semestre del 2020, perciò ormai imminente. Il mese prossimo è dunque il periodo in cui l’azienda andrà a presentare la propria offerta.

Sky come operatore telefonico al debutto

Già lo scorso anno, in occasione della presentazione della partnership con Open Fiber, si parlava di un lancio previsto entro la prima metà del 2020. Lo stesso periodo veniva confermato di recente dallo stesso Maximo Ibarra, nuovo CEO di Sky Italia.

Ma ora spunta una data, benché non ancora ufficializzata: il prossimo 16 giugno 2020 come giorno in cui Sky sbarcherà sul mercato della rete fissa con le sue prime offerte telefoniche.

Ne parlano i colleghi di Repubblica, secondo cui verrà indetto in quella data un evento di lancio con celebrità e ospiti famosi, evento in cui Sky presenterà vari pacchetti di offerte lancio dedicati, oltre a inediti servizi fra cui un nuovo standard xFi per la sicurezza delle reti domestiche.

Non è un mistero infatti che il focus di Sky dovrebbe essere basato proprio sulla convergenza e sull’aggregazione di offerte e pacchetti diversi. Ma ne sapremo di più a breve, il 16 giugno è ormai dietro l’angolo.

Potrebbe interessarti anche: migliori offerte di linea fissa