Apple MacBook Pro 13 2020

Apple MacBook Pro 13″ riceve oggi un sostanzioso aggiornamento che, in parole povere, possiamo riassumere in Magic Keyboard, CPU Intel di decima generazione, configurazioni fino a 16 GB di RAM e uno spazio d’archiviazione minimo di 256 GB. A seguire tutti gli altri dettagli sul nuovo portatile di casa Cupertino.

Novità e dettagli di MacBook Pro 13″ 2020

A distanza di alcune settimane dalla presentazione del nuovo MacBook Air, con schermo Retina e Magic Keyboard, tocca ora alla versione più performante godere di un upgrade.

Ed ecco che arriva anche su MacBook Pro 13″ 2020 la nuova Magic Keyboard dotata dell’ormai noto meccanismo a forbice, perfezionato, con un’escursione dei tasti di 1 mm, tasto Esc separato, e altro ancora.

Apple MacBook Pro 13 2020

Novità importanti anche dal punto di vista della CPU per il nuovo portatile di Apple che, come anticipato, può essere scelto nella decima generazione di Intel Core i5 a 2.0 GHz con Turbo Boost fino a 4,5 GHz; resta anche l’opzione Intel Core i5 di ottava generazione per le configurazioni più economiche.

L’altra novità di rilievo di MacBook Pro 13″ 2020 sta nello spazio d’archiviazione, che ora parte da una SSD di 256 GB per arrivare a 1 TB nella versione più ricca; e nella memoria RAM, fino a 16 GB.

Apple MacBook Pro 13 2020

Non ci sono altre novità da segnalare per un MacBook Pro 13″ 2020 che si presenta con il medesimo design unibody già visto e costa in Italia 1.529 euro, per la versione base, fino a 2.479 euro per la più ricca. È già acquistabile, direttamente sullo store ufficiale con consegne previste per la settimana corrente o la prossima a seconda dei modelli e delle destinazioni.

Leggi anche: Migliori notebook di Maggio 2020: ecco i nostri consigli