Migliori offerte Amazon

Torniamo ad occuparci di Amazon Prime Day, una delle iniziative più attese dagli appassionati di tecnologia e shopping online e che nel 2020 è già stata oggetto di un rinvio.

Stando alle ultime indiscrezioni, pare che il team di Amazon abbia deciso di posticipare ulteriormente l’edizione del 2020 e attendere la fine dell’estate, probabilmente con la speranza che l’emergenza per la pandemia di Coronavirus sia terminata.

L’Amazon Prime Day 2020 potrebbe essere a ottobre

Secondo un report targato Business Insider, infatti, il colosso dell’e-commerce avrebbe scelto l’inizio di ottobre come periodo per l’Amazon Prime Day 2020, che da evento estivo si trasforma in autunnale.

In un’e-mail inviata a venditori di terze parti, il gigante dello shopping online ha anche anticipato quella che dovrebbe essere la data scelta: il 5 ottobre 2020 (da prendere ancora con le pinze, in quanto potrebbe essere soggetta a modifiche).

Tra i principali motivi per i quali il colosso dell’e-commerce ha deciso di posticipare ulteriormente l’evento vi sono i problemi di approvvigionamento delle scorte necessarie, in quanto parte degli stabilimenti produttivi in questi mesi ha lavorato a basso regime e le difficoltà logistiche legate alla pandemia di Coronavirus.

Appuntamento ad ottobre.