WhatsApp Beta per iOS anticipa un cambiamento epocale per il servizio

WhatsApp Beta per iOS

Nelle scorse ore, WhatsApp ha rilasciato un nuovo aggiornamento beta per iOS tramite il TestFlight beta Program, portando l’applicazione alla versione 22.23.0.73 — 2.22.23.73 nelle Impostazioni dell’applicazione, la build di TestFlight è la 22.23.0 (414985529). Se state leggendo queste righe e vi è sorta la curiosità circa le novità introdotte da questo nuovo aggiornamento, sappiate che rimarrete delusi, ma solo nell’immediato — in prospettiva sarete probabilmente impazienti per l’arrivo del fatidico aggiornamento: il team di WhatsApp sta lavorando per introdurre, con un futuro update dell’app, la possibilità di modificare i messaggi dopo averli inviati.

Nelle ultime settimane vi abbiamo parlato a più riprese di WhatsApp, raccontandovi sia novità già rilevanti anche per la versione stabile sia nuove funzioni in test a partire dalla beta dell’app: due giorni fa vi abbiamo raccontato del venir meno del supporto ai messaggi visualizzabili una sola volta sul client Desktop, prima ancora delle immagini di profilo accanto ai messaggi dei gruppi e dei sondaggi nelle chat singole. Qualora vi foste persi queste o altre novità, potete rimediare facilmente visitando questo link per la nostra pagina che raccoglie le notizie su WhatsApp per iOS e desktop e quest’altro per la pagina dedicata al mondo Android.

WhatsApp Beta per iOS: le novità dell’aggiornamento 22.23.0.73

Nei mesi scorsi, dopo un’attesa durata fin troppo, si era tornati finalmente a parlare della futura possibilità di modificare i messaggi dopo averli inviati anche su WhatsApp. Si tratta di una pesante lacuna che il servizio sconta ancora oggi rispetto ad altre piattaforme di messaggistica istantanea e che sicuramente incide sulla qualità dell’esperienza d’uso quotidiana. Nella fretta, può capitare a chiunque di scrivere un messaggio, magari anche di una certa importanza, e di non avvedersi di banali errori di battitura prima dell’invio; ed è indubbiamente frustrante dover inviare un messaggio di correzione oppure eliminare del tutto quello contenente l’errore e inviarne uno nuovo. Per fortuna anche il team di sviluppo di WhatsApp è dello stesso avviso e in tempi non sospetti abbiamo visto qualcosa di concreto muoversi sia in relazione all’app per Android — con tanto di dettagli pratici su come la funzione potrà essere utilizzata — che per il client Desktop.

A conti fatti, mancava all’appello l’app per dispositivi iOS e finalmente anche questo tassello viene aggiunto: grazie all’ultima versione beta (22.23.0.73), è stato scoperto che la stessa funzione in discorso è in sviluppo anche per l’applicazione per iPhone, in vista del rilascio con un futuro update. Come potete vedere dallo screenshot sottostante, l’opzione di modifica apparirà nel menu contestuale che consente di eseguire varie altre azioni (dall’inoltro alla copia, passando per la cancellazione). Come avevamo già visto in ambito Android, tutti i messaggi modificati saranno contrassegnti da un’etichetta “Edited (che in italiano diventerà “modificato”) e verrà imposto un limite di tempo massimo pari a 15 minuti per apportare modifiche ai messaggi dopo averli inviati.

whatsapp beta ios modifica messaggi

Dal momento che siamo di fronte ad una prima versione della funzione di modifica, pare che in un primo momento sarà possibile modificare unicamente i messaggi testuali; allo stato attuale, infatti, manca il supporto per apportare modifiche alle didascalie di accompagnamento di immagini, video o documenti. Magari anche questo limite verrà superato prima del rilascio effettivo della novità. Visto che la funzione di modifica dei messaggi è ancora in fase di sviluppo, nessun utente può ancora sfruttarla ed è probabile che i primi a poterla provare saranno gli utenti del ramo beta del servizio.

Come aggiornare WhatsApp Beta per iOS

Infine, veniamo alla solita nota dolente: il programma beta di WhatsApp per iOS è al completo, pertanto potete installare questa nuova versione soltanto nel caso in cui ne facciate già parte. Per la pagina dedicata potete fare riferimento a questo link. La versione più recente di WhatsApp per iOS, invece, è scaricabile dall’App Store tramite questo link.

Potrebbe interessarti ancheGuide per WhatsApp

Fonte: Wabetainfo
🔥 Non perderti le migliori offerte sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/PrezziTech 🔥
Condividi: