Home News DAZN promette un mese gratuito agli utenti coinvolti dai disservizi di giovedì

DAZN promette un mese gratuito agli utenti coinvolti dai disservizi di giovedì

0
DAZN

Continua a imperversare la polemica sulla Serie A e su DAZN, dopo i disservizi patiti da una parte degli utenti nel turno infrasettimanale (quelli che hanno tentato di entrare nella piattaforma per mezz’ora ora dopo le 18:30 di giovedì scorso). Interviene così DAZN che promette, in un nuovo comunicato ufficiale, che i clienti coinvolti riceveranno un indennizzo.

DAZN: un mese gratuito per tutti gli utenti coinvolti dai disservizi

DAZN ha comunicato che tutti i clienti impattati dal black-out di giovedì 23 settembre 2021 (Sampdoria-Napoli e Torino-Lazio) riceveranno un mese gratuito di abbonamento il che, a seconda dei piani tariffari e delle promozioni in essere, corrisponde a un rimborso del valore di 19,99 euro o 29,99 euro. Si tratta dell’ennesimo problema che coinvolge DAZN, cosa che ha innescato un’accesa polemica, anche in Parlamento, data l’importanza che il calcio riveste nel nostro paese. Ecco il comunicato ufficiale del broadcaster:

In relazione a quanto accaduto nel corso delle partite delle 18.30 del 23 settembre, DAZN conferma che tutti i clienti impattati ovvero coloro che non sono riusciti ad accedere all’APP fino al ripristino del servizio, potranno usufruire di un mese di visione senza ulteriori costi aggiuntivi. Tali utenti riceveranno nel corso dei prossimi giorni, direttamente da DAZN, una comunicazione via e-mail a conferma dell’offerta di un mese gratuito. DAZN ribadisce, inoltre, che prosegue il dialogo e il confronto con la Lega Serie A in un immutato clima di collaborazione e trasparenza.

Una cosa è certa: DAZN deve correre quanto prima ai ripari, così da impedire che problemi come questi possano ripetersi, mettendo a rischio (persino) l’esclusiva sui diritti della Serie A. D’altronde, il prezzo anche in termini economici di un nuovo disservizio di questa portata rischia di essere troppo caro. Anche voi avete riscontrato problemi finora con DAZN?

Vai a: Attiva ora il tuo abbonamento DAZN