Home Computer Notebook riparato e pure rimborsato: ecco ASUS ZenCare per privati e aziende

Notebook riparato e pure rimborsato: ecco ASUS ZenCare per privati e aziende

0
Asus Vivobook s5333 tastiera

ASUS annuncia il lancio di ASUS ZenCare, un programma rivolto a privati e aziende che offre riparazione gratuita e un rimborso fino a 1000 euro sui nuovi notebook in caso di guasto. Scopriamo insieme tutti i dettagli e come funziona.

ASUS ZenCare offre rimborsi completi fino a 1000 euro in caso di guasti: come funziona

ASUS ZenCare arriva in Italia e consente di ricevere un rimborso completo fino a un massimo di 1000 euro in caso di guasto di un notebook tra i modelli selezionati e acquistati tra il 15 settembre 2021 e il 31 dicembre 2022. Nel caso in cui l’utente dovesse avere guasti dopo i 30 giorni ed entro i 365 giorni dalla data di acquisto, avrà la possibilità di richiedere un rimborso pari al prezzo di acquisto dello stesso, fino al massimo di 1000 euro già citato. Inoltre è prevista la riparazione in garanzia del prodotto.

In ASUS la sicurezza dei nostri utenti viene al primo posto, garantendo al contempo elevatissimi standard di qualità e di performance dei nostri prodotti. L’inserimento del programma ASUS ZenCare all’interno della nostra offerta conferma ulteriormente il nostro impegno nei confronti dei nostri clienti anche in termini di affidabilità e durabilità. Siamo orgogliosi del nostro portafoglio di notebook e di offrire un nuovo livello di protezione per i nostri clienti”, ha dichiarato Massimo Merici, Business Development Manager System Business Group di ASUS. L’assistenza post-vendita è una parte fondamentale dei nostri processi, e vogliamo renderla sempre più efficiente e conveniente con questa importante novità

Il programma è completamente gratuito: sarà solamente necessario registrarsi a questo link entro 15 giorni dalla data di acquisto del notebook, compilando i moduli con i propri dati e le informazioni sul PC. Appurato l’eventuale guasto, si dovrà contattare ASUS per la riparazione presso uno dei centri autorizzati e si avranno a disposizione 15 giorni dal ricevimento del notebook riparato per avviare la richiesta di rimborso sul portale ASUS ZenCare.

I privati possono registrare fino a un massimo di cinque notebook, ricevendo eventuale rimborso per uno di essi, mentre le aziende potranno registrarne fino a venti, chiedendo il rimborso per un massimo di cinque. Per tutti i dettagli e per scoprire la lista di notebook compatibili con il programma ASUS ZenCare potete seguire questo link.

Che ne pensate di questa iniziativa ASUS?

Potrebbe interessarti: migliori notebook ASUS di settembre 2021, i nostri consigli