Home Telefonia News iPhone 13 e iPhone 13 Mini sono ufficiali e pronti a conquistare...

iPhone 13 e iPhone 13 Mini sono ufficiali e pronti a conquistare i conservativi

0
iPhone 13 colori

In queste ore Apple ha presentato i nuovi iPhone 13 e iPhone 13 Mini durante il consueto evento annuale che quest’anno si è svolto sotto il nome di California Streaming. La mela morsicata ha mostrato come i suoi nuovi smartphone siano ricchi di novità a partire da un design leggermente rinnovato e un nuovo display Super Retina XDR OLED per entrambi i modelli. Dopo mesi di speculazioni siamo quindi pronti a fare un salto nelle specifiche dei nuovi device di Cupertino.

Apple porta importanti miglioramenti su iPhone 13 e sul fratello minore 13 Mini

L’evento più atteso dell’anno per i fan della mela morsicata ha regalato sicuramente ottimi spunti e dopo l’annuncio del nuovo Apple Watch 7 e dei nuovi iPad 9 e iPad Mini 6 è passata alla presentazione dei nuovi smartphone, vero fiore all’occhiello di questo evento. Come previsto già da qualche tempo, la parte posteriore di iPhone 13 e 13 Mini ha un design rivisto nella zona delle fotocamere, che ora risultano posizionate in diagonale all’interno dell’alloggiamento quadrato.

iphone 13 design

Passando alla parte anteriore abbiamo una delle novità più attese, ovvero un notch dalle dimensioni più contenute. Apple afferma che questo è stato possibile grazie alla riorganizzazione e all’ottimizzazione delle dimensioni dei sensori. Questo permette di mantenere FaceID con un design più gradevole. Apple ha dotato i nuovi iPhone di display da 6,1 e 5,4 pollici protetti anche quest’anno da Ceramic Shield.

I nuovi pannelli Super Retina XDR OLED promettono un incremento della luminosità massima del 28% rispetto ai precedenti modelli, arrivando a un picco di luminosità di 800 nits che può arrivare a toccare i 1200 durante la visualizzazione di contenuti in HDR. Tutto questo questo però non va a discapito della durata della batteria, grazie anche a una batteria più grande e al nuovo A15 Bionic che promette di essere più potente ed efficiente.

iphone 13 display

Apple promette che iPhone 13 e 13 Mini avranno una durata della batteria migliore di circa un’ora e mezza rispetto ai loro predecessori. Non viene tralasciata la certificazione IP68, ormai un must per qualsiasi smartphone di qualità. Grazie ad iOS 15 e i nuovi moduli della fotocamera, le foto e i video di questi smartphone saranno indubbiamente di alto livello.

È stata infatti implementata una nuova camera grandangolare con un sensore più grande capace di raccogliere il 47% in più di luce, così da avere scatti migliori in ogni condizione di luce. Altra novità riguardante le fotocamere è l’adozione della stabilizzazione dell’intero sensore, così da essere più efficace rispetto alla stabilizzazione ottica. Apple non ha pensato soltanto alla fotografia ma ha dato spazio anche ai video, sempre più importanti in questa epoca.

iphone 13 cinematic mode

La nuova funzione dedicata a ciò è Cinematic mode, in grado di effettuare autofocus durante la registrazione e di implementare l’effetto sfocato via software in tempo reale. La messa a fuoco può essere anche modificata in post-produzione, qualcosa di davvero notevole se si pensa che questo è semplicemente uno smartphone e non uno strumento professionale. Cinematic mode inoltre registra video in Dolby Vision HDR in 4K a 60 fps sia su iPhone 13 che su 13 Mini.

Apple A15 Bionic è un SoC davvero impressionante

Tutto questo non può essere possibile senza un “motore” ad alte prestazioni, che vengono fornite dal SoC A15 Bionic. Questo nuovo chip prodotto con processo a 5 nm è dotato di una CPU a 6 core di cui 2 dedicati alle alte prestazioni e 4 all’efficienza. Questo gli permette di avere un incremento prestazionale del 50% rispetto ad A14 Bionic. Anche la GPU è più rapida, di circa il 30%. Come ogni anno è stato anche migliorato il Neural Engine, ora dotato di 16 core e in grado di svolgere 15,8 trilioni di operazioni al secondo.

La velocità è importante anche per quanto riguarda le prestazioni della rete mobile e Apple ha risposto a questa esigenza dotando i nuovi iPhone 13 e 13 Mini di più bande 5G rispetto ad iPhone 12, così da poter avere un esperienza di utilizzo sempre stabile e veloce, visto il rapido sviluppo di questa tecnologia nel mondo. Per conservare energia però la mela morsicata ha sviluppato Smart Data, che porterà la connessione in LTE quando le velocità del 5G non saranno necessarie.

I nuovi iPhone 13 e iPhone 13 Mini sono disponibili in 5 colorazioni ovvero rosa, blu, rosso, mezzanotte e galassia e saranno preordinabili dal 17/09 alle ore 14.00. I prezzi in Italia partono dagli 839 € di iPhone 13 Mini da 128 GB di memoria per poi passare ai 959 e 1189 € delle versioni da 256 e 512 GB. Per iPhone 13 invece partiamo da 939 € per il taglio di memoria da 128 GB per poi arrivare a 1059 e 1289 per i tagli di memoria da 256 e 512 GB.