Home News Gmail migliora la produttività con una nuova funzionalità

Gmail migliora la produttività con una nuova funzionalità

0

Il team di Google è costantemente impegnato in un lavoro di miglioramento dei vari servizi offerti dall’azienda e tra di essi uno dei più importanti è senza dubbio Gmail, che è ormai al centro dell’ecosistema creato dal colosso di Mountain View.

A partire dal mese scorso, tutti gli account Google personali possono abilitare la nuova versione di Gmail che supporta Chat e Stanze, con un importante miglioramento per quanto riguarda la produttività ed è da tale punto di vista che va valutata l’ultima funzionalità introdotta dagli sviluppatori: ci riferiamo alla possibilità di apertura diretta di una presentazione per consentire il multitasking con Google Chat.

Arriva un’altra importante novità per gli utenti Gmail

Così come apprendiamo attraverso un nuovo post sul blog ufficiale di Google Workspace, in Google Chat viene introdotta la possibilità di aprire e modificare un file di Presentazioni Google attraverso l’interfaccia con visualizzazione laterale.

A dire del team di sviluppatori, questa nuova possibilità dovrebbe consentire ai gruppi di lavoro di modificare direttamente le presentazioni senza uscire da Google Chat, con il risultato di rendere più semplici le collaborazioni (ricordiamo che si tratta, in sostanza, di una feature già disponibile per Documenti Google e Fogli Google).

Gmail

Per sfruttare tale nuova funzionalità gli utenti non dovranno fare altro che cliccare sull’immagine in miniatura dell’anteprima del documento visualizzata nella chat (per aprire il file direttamente in Presentazioni Google è necessario cliccare sul link blu nella conversazione in chat).

Stando a quanto è stato reso noto dagli sviluppatori del colosso di Mountain View, il rilascio di tale nuova funzione è stato avviato il 21 luglio e dovrebbe raggiungere tutti gli utenti nel giro di due settimane. Questa novità sarà disponibile per tutti gli utenti Google Workspace, G Suite Basic e G Suite Business.

Chi sfrutta Gmail in ambito lavorativo ha ora uno strumento ancora più efficace e completo.