Home News Amazon svela una valanga di novità per Alexa: ecco le più interessanti

Amazon svela una valanga di novità per Alexa: ecco le più interessanti

0

Durante l’annuale conferenza per sviluppatori Alexa Live, il colosso statunitense ha svelato una pletora di novità, funzioni e miglioramenti per il proprio assistente digitale. In questo articolo andiamo a scoprire quali sono le caratteristiche delle funzionalità più interessanti e cosa comportano.

Arrivano i widget su Amazon Echo Show

La prima grande novità svelata durante l’annuale conferenza per gli sviluppatori riguarda l’arrivo dei widget sui dispositivi Amazon Echo Show. La funzionalità, presentata brevemente dall’azienda nel video sottostante condiviso su Twitter, offre agli utenti un modo più rapido e semplice di interagire con Amazon Alexa.

Monetizzazione per accedere a determinate skill

Gli sviluppatori, se vorranno, potranno inserire dei paywall una tantum per dare modo agli utenti di utilizzare una particolare skill previo pagamento. In questo modo gli sviluppatori avranno l’opportunità di creare programmi gratuiti e a pagamento per monetizzare e offrire servizi premium agli utenti disposti a sostenere una spesa.

Amazon Shopping Actions permetterà agli sviluppatori di commercializzare prodotti venduti tramite Amazon.com attraverso le skill, arrivando anche a ottenere una commissione del 10% su determinati prodotti.

Integrazione più profonda con gli smartphone

Tra le grandi novità svelate dalla compagnia c’è anche una integrazione più profonda con gli smartphone. Tramite la funzionalità Send to Phone, ad esempio, gli utenti potranno iniziare a interagire con una skill di Amazon Alexa su uno smart display o smart speaker per completarla sul proprio smartphone.

McDonald’s UK, Twitter, Husqvarna, Iberia Airlines, Cookpad e Lysol saranno le prima aziende ad abbracciare la nuova funzionalità.

Altre novità

Amazon Alexa si apre finalmente allo standard Matter in modo da garantire piena interazione dell’assistente digitale anche con tutti i dispositivi smart che supportano il sopracitato standard. Amazon Alexa Guard può adesso collegarsi con rilevatori di fumo, di monossido di carbonio e molto altro per offrire maggiore sicurezza agli abitanti della casa. Infine, gli sviluppatori potranno programmare nuove skill di Alexa semplicemente utilizzando i modelli vocali e le librerie di codice pre-esistenti su Amazon Skill Components.