Home News Mediaset strappa alla Rai la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana

Mediaset strappa alla Rai la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana

0
Coppa Italia

Nella lotta per l’assegnazione dei diritti TV della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana Mediaset è riuscita a strappare le competizioni calcistiche alla Rai per il prossimo triennio.

All’emittente statale, che in questi anni aveva trasmesso la Coppa Italia, rimangono solo i diritti delle trasmissioni audio, pagati 400mila euro, e che, di fatto, le permetteranno di trasmetterla via radio sui propri canali.

Mediaset si è aggiudicata i diritti della competizione formulando l’offerta più alta ossia 48,2 milioni di euro a stagione da pagare alla Lega Serie A, il 27% in più di quei 35 milioni di euro pagati dalla Rai per aggiudicarsi la Coppa Italia nel 2018.

Mediaset fa sul serio con i diritti TV del calcio

L’acquisizione dei diritti TV della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana si vanno ad aggiungere agli importanti investimenti compiuti in ambito calcistico in questi mesi che hanno permesso a Mediaset di aggiudicarsi, oltre alle due competizioni nazionali, i diritti di gran parte delle partite di Champions League per il prossimo triennio.

In base a quanto concordato, infatti, la rete meneghina trasmetterà 121 delle 137 partite della competizione europea per eccellenza di cui 104 di queste in esclusiva sui canali di Infinity+ e le restanti 17 in chiaro su Canale 5, compresa la finale del torneo.

Potrebbe interessarti anche: Svelati i giochi PlayStation Plus di luglio: c’è anche A Plague Tale: Innocence