Home TV & Streaming Serie TV 6 cose che potresti non sapere di The Umbrella Academy 3

6 cose che potresti non sapere di The Umbrella Academy 3

0
The Umbrella Academy Netflix

I nuovi episodi di The Umbrella Academy 3 arriveranno nei primi mesi del 2022, almeno stando agli ultimi rumor su una delle serie tv più amate di questi anni. Per prepararvi al meglio all’inizio della terza stagione, abbiamo pensato di realizzare un breve approfondimento su una lista di cose che potreste ancora non conoscere sulla serie basata sui fumetti di Gerard Way. In tutto sono 6, ciascuna delle quali di una certa importanza.

1. Sparrow Academy, la nuova squadra speciale di The Umbrella Academy 3

The Umbrella Academy 3, il Ben della Sparrow Academy

Una delle novità più rilevanti della terza stagione di The Umbrella Academy è la Sparrow Academy, la squadra speciale creata da Sir Reginald in una linea temporale completamente diversa rispetto a quella che i fratelli Hargreeves avevano immaginato di trovare atterrando di nuovo nel 2019 alla fine della seconda stagione. Anche la Sparrow Academy è formata da 7 componenti, tra cui figura Ben, da tutti creduto morto.

2. Cambiamenti nel futuro

La presenza di Ben, l’assenza dell’apocalisse e Sir Reginald Hargreeves di nuovo in vita non sono gli unici cambiamenti che l’Umbrella Academy potrebbe ritrovare nella nuova linea temporale del 2019. Infatti, non essendo cresciuti come nell’esistenza reale, almeno una parte della loro vita potrebbe essere stata cancellata. Un esempio su tutti la carriera cinematografica della figlia di Allison (interpretata dall’attrice Emmy Raver-Lampman), oppure la militanza di Diego nell’accademia di Polizia.

3. Numero 43

Ricordate come tutto ebbe inizio? Prima stagione, 1° ottobre 1989, 43 bambini nascono casualmente nel mondo. Sir Reginald Hargreeves ne trova sette, con i quali va a formare la leggendaria Umbrella Academy. Ma che fine hanno fatto gli altri? Ai sette membri della prima squadra speciale se ne aggiungono altri 6 (Ben non conta), più Lilla Pitts, la ragazza di Diego. E se conosciamo dunque le sorti di 14 di loro, non sappiamo invece nulla degli altri 29 che mancano tutt’ora all’appello. Una delle teorie più accreditate al momento è che proprio uno dei 29 ragazzi che mancano all’appello possa essere il nuovo cattivo del prossimo capitolo.

4. La vita reale di Sir Reginald Hargreeves

6 cose che potresti non sapere di The Umbrella Academy 3 1

Fin qui le tante domande su chi sia in realtà Sir Reginald Hargreeves sono rimaste senza risposta. Durante la prima stagione lo abbiamo visto sacrificarsi pur di salvare il mondo e riunire la propria famiglia. Nella seconda stagione, invece, abbiamo apprezzato il suo lato tenero, in particolare nel rapporto con Pogo e Grace. E ora cosa succederà in The Umbrella Academy 3? Sappiamo con certezza che è vivo e vegeto, dunque è probabile che rivestirà un ruolo importante anche nella nuova parte.

5. Pogo e Grace

La seconda stagione di The Umbrella Academy ha stravolto quelle che erano le poche certezze sulla famiglia Hargreeves. In che modo? Mostrando le origini di Pogo e Grace. Il primo era una delle scimmie che la Nasa utilizzava come cavie per le proprie missioni spaziali, Grace invece era l’assistente di Sir Reginald, di cui era molto innamorata, tanto da spingerla a rinascere come robot alla fine della prima stagione. In seguito Grace, anche a causa dell’intromissione dell’Academy, ha lasciato Hargreeves, mentre Pogo è come se si fosse volatilizzato nel nulla. Se ne sono andati per sempre o, in qualche modo, faranno il loro ritorno nella terza stagione?

6. Nuovi poteri anche in The Umbrella Academy 3?

Nonostante manchi ancora un po’ di tempo all’inizio di The Umbrella Academy 3, gli sceneggiatori della serie hanno confermato come anche nella nuova stagione si ripeterà il trend dell’ultimo capitolo riguardo ai nuovi poteri dei membri dell’Academy. Se ve li siete dimenticati, vi rinfreschiamo subito la memoria:

  • Numero #5 ha imparato a riavvolgere il tempo in modo più controllato
  • Numero #1 è diventato più forte grazie all’addestramento seguito
  • Numero #2 ha un maggiore controllo sugli oggetti
  • Numero #7 sembra in grado di trasferire parte dei suoi poteri ad altre persone quando ne hanno più bisogno
  • Numero #4 riesce ad avere un controllo maggiore durante l’evocazione dei morti

Prima di lasciarvi, vi rinnoviamo l’appuntamento con la visione dei nuovi episodi di The Umbrella Academy per i primi mesi del 2022.

Ti potrebbe interessare anche: Sky punta sull’intrattenimento con quattro nuovi canali: disponibili da luglio, anche su NOW TV