Home News iPhone 13 vicino al lancio? Tanti indizi lasciano credere che sia proprio...

iPhone 13 vicino al lancio? Tanti indizi lasciano credere che sia proprio così!

0
iphone 13 pro immagini render video display supporto 240 hz rumor

A causa della pandemia, l’anno scorso il lancio dell’iPhone 12 ha subito un notevole ritardo. L’evento di presentazione della nuova famiglia di smartphone si è tenuto a metà ottobre, mentre il lancio dei modelli che la compongono è avvenuto a scaglioni, tra il mese di ottobre e quello di novembre.

Per quest’anno, tuttavia, tutto sembra essere tornato alla normalità: secondo alcune fonti, infatti, il lancio dei prossimi iPhone 13 avverrà – come d’abitudine – a metà settembre. A dare maggiore credito a questa ipotesi sono una serie di informazioni e dettagli trapelati di recente, tra cui la certificazione dei nuovi smartphone presso la Commissione Economica Eurasiatica (CEE) russa.

Apple registra sette nuovi modelli di iPhone 13

Stando a quanto riportato dal Consomac e dal Nashville Chatter, Apple avrebbe registrato ben sette modelli di iPhone 13 presso la Commissione Economica Eurasiatica russa, sodisfando tutti i requisiti richiesti dalla Russia per la registrazione di prodotti contenenti strumenti e tecnologie di crittografia. I sette modelli di iPhone in questione portano i numeri A2628, A2630, A2634, A2635, A2640, A2643 e A2645.

Non è ancora chiaro il motivo per il quale Apple avrebbe registrato sette modelli di iPhone 13. Per quest’anno sono attesi quattro nuovi smartphone (iPhone 13 mini da 5,4 pollici, iPhone 13 da 6,1 pollici, iPhone 13 Pro da 6,1 pollici e iPhone 13 Pro Max da 6,7 ​​pollici), ma è probabile che tra i sette modelli certificati si nasconda una qualche variante destinata a un mercato specifico e che presenta, dunque, particolari caratteristiche a seconda del Paese in cui verrà venduta.

Secondo il Nashville Chatter, inoltre, Apple avrebbe anche certificato tre modelli di iPhone 13 presso il 3C cinese. I modelli in questione sono l’A2660, l’A2656 e l’A2653, di cui il primo si è detto essere dotato di una batteria da 2.406 mAh, il secondo di una batteria da 3.095 mAh e il terzo di una batteria da 4.352 mAh. Probabilmente, si tratta rispettivamente di iPhone 13 Mini, iPhone 13 e iPhone 13 Pro Max.

Ad accompagnare la notizia dell’avvenuta certificazione presso la CEE russa è un rumor secondo il quale i nuovi iPhone presenteranno un corpo leggermente più spesso rispetto a quello della generazione precedente, ma rimarranno fedeli alle dimensioni. Corpi più spessi possono, in teoria, ospitare batterie più grandi.

Al momento, tuttavia, Apple non ha ancora annunciato la data di lancio della nuova famiglia di iPhone anche se, come è stato già detto, le voci vogliono che il lancio avvenga a metà settembre. Staremo a vedere.