Home News Apple annuncia iPadOS 15 al WWDC 2021: ecco tutte le novità

Apple annuncia iPadOS 15 al WWDC 2021: ecco tutte le novità

0
iPadOS 15

Nel corso del WWDC 2021 Apple ha annunciato iPadOS 15, l’ultima iterazione del sistema operativo per iPad, accusato da molti di impedire, a causa delle proprie limitazioni, all’eccellente hardware di iPad di esprimere tutte le proprie potenzialità e di proporsi realisticamente come vera alternativa al laptop tradizionale. Scopriamone insieme le novità.

Tutte le novità di iPad OS 15

La prima novità presentata nel corso dell’evento online è stato il tanto agognato arrivo dei widget sulla homescreen posizionabili in qualsiasi punto dell’interfaccia e non più relegati nella sezione a sinistra della schermata principale. Apple ha inoltre presentato una nuova dimensione dei widget realizzata appositamente per sfruttare al meglio gli schermi degli iPad tra cui i nuovi widget dei Contatti e dell’applicazione Find My.

iPadOS 15

Dopo essere stata implementata su iOS 14, la “Libreria app” sbarca anche su iPad grazie ad iPadOS 15, sarà possibile trovarla direttamente nel dock delle applicazioni, un po’ come avviene con il launchpad su macOS, e permetterà, inoltre, di nascondere intere pagine di applicazioni.

Una delle novità più consistenti riguarda sicuramente la nuova implementazione del multitasking grazie alla quale gli utenti potranno cambiare visualizzazione tra due app contemporaneamente, schermo intero e altre opzioni di vista. Con uno swipe verso il basso mentre si è in split-screen sarà possibile passare a un’altra applicazione senza lasciare la visualizzazione desiderata. Le app potranno essere minimizzate in una nuova area denominata “Shelf” nella quale conservare le applicazioni più utilizzate al momento in modo da riaprirle facilmente mentre si è in split-screen. Il tutto sarà controllabile tramite le scorciatoie da tastiera.

iPadOS 15Quick Notes è un’altra funzione completamente nuova che permette di accedere a una nuova nota iniziando a scrivere immediatamente semplicemente con uno swipe da un angolo inferiore dello schermo. Le note riconosceranno quale app è in uso e offriranno link e suggerimenti in base al contesto.

iPadOS 15Tra le altre novità spiccano l’arrivo dell’app “Traduci” da iPhone che da adesso permetterà agli utenti di tradurre testo in qualsiasi parte del sistema, anche il testo presente nelle foto.

Swift Playgrounds si aggiorna con la possibilità di creare un’applicazione da zero direttamente sul proprio iPad, usufruendo di SwiftUI, e di pubblicarla direttamente sull’ App Store, previa approvazione di Apple.

iPadOS 15, così come le nuove iterazioni degli altri sistemi operativi del colosso di Cupertino, sarà disponibile in versione stabile e definitiva per tutti in autunno.

Potrebbe interessarti anche: Nuovo design e ricarica wireless per iPad Pro 2022, si vocifera