Home News Huawei presenta Watch 3 e 3 Pro, le cuffie FreeBuds 4 e...

Huawei presenta Watch 3 e 3 Pro, le cuffie FreeBuds 4 e i nuovi monitor MateView

0

Huawei ha presentato oggi diverse novità per il suo ecosistema: la casa cinese ha infatti svelato ufficialmente Huawei Watch 3 e Huawei Watch 3 Pro, i primi smartwatch con HarmonyOS, ma anche le cuffie Huawei FreeBuds 4 (già in promozione sul Huawei Store in buona compagnia) e i monitor Huawei MateView e Huawei MateView GT.

Huawei Watch 3 e Watch 3 Pro ufficiali: caratteristiche e funzionalità

Partiamo dai due smartwatch, i primi a disporre di sistema operativo HarmonyOS 2. Possono contare su una corona analogica sul fianco, in stile Apple Watch, che permette la navigazione all’interno del sistema con feedback aptico in accompagnamento, su materiali premium e su un display generoso con cornici ridotte e vetro curvo 3D.

Huawei Watch 3 viene commercializzato negli stili Active, Classic Leather, Elite e Classic Metal, mentre Huawei Watch 3 Pro si affida ad acciaio, vetro zaffiro e ceramica nella parte interna, che gli conferiscono un touch and feel più premium. Quest’ultimo mette anche a disposizione la funzione Pro Location Tech, con GPS+GNSS per una rilevazione più accurata della posizione. Supportano la connettività stand-alone attraverso la eSIM dello smartphone.

A livello software troviamo il Grid Launcher per lo scorrimento delle varie app, AppGallery per l’installazione delle stesse e la possibilità di ascoltare la musica direttamente in streaming grazie a Huawei Music. Gli smartwatch sono anche pensati per l’attività fisica, con il supporto a 100 tipi di allenamento, 17 modalità di allenamento professionali e 85 personalizzate, il tutto condito dalla rilevazione del battito cardiaco 24 ore su 24 e dalla misurazione SpO2. Presente il rilevamento automatico di caduta, con possibilità di chiamata di emergenza.

In base a quanto dichiarato dalla casa cinese, la batteria di Huawei Watch 3 offre un’autonomia di 3 giorni in modalità standard 4G, e si spinge fino a 14 giorni in modalità Ultra-Long Battery Life (con 14 allenamenti supportati). Quella di Huawei Watch 3 Pro sale invece a 5 giorni in modalità standard 4G e a 21 giorni in quella Ultra-Long Battery Life. Disponibili all’acquisto sul Huawei Store.

Arrivano le Huawei FreeBuds 4 con Adaptive Ear Matching e Open-fit ANC 2.0

Insieme agli smartwatch che abbiamo appena visto, il produttore ha svelato delle nuove cuffie true wireless, che succedono alle FreeBuds 3: si chiamano Huawei FreeBuds 4 e vedono un peso ridotto del 20% rispetto al modello precedente (4,1 grammi per ciascun auricolare). Si tratta di cuffie non in-ear con design perfezionato per ottenere un miglior adattamento e una maggiore comodità di utilizzo.

Offrono il 50% in più di performance nei bassi grazie a un motore dedicato, oltre a un equalizzatore adattivo per un’esperienza di ascolto più ricca e omogenea. Utilizzano un diaframma composito in polimero a cristalli liquidi (LCP), che supporta una gamma di frequenza fino a 40 kHz, oltre a un driver dinamico da 14,3 mm.

Le FreeBuds 4 offrono una migliorata cancellazione attiva del rumore (Open-fit ANC 2.0) grazie al doppio microfono, con perfezionamenti anche per quanto riguarda le chiamate e il rumore del vento; si tratta delle prime cuffie con tecnologia Adaptive Ear Matching (AEM), grazie alla quale gli auricolari rilevano automaticamente la forma dell’orecchio dell’utente e determinano la configurazione ottimale per ognuno. Troviamo 16 modalità diverse di ANC capaci di ridurre i rumori fino a 25 db.

La riproduzione può essere gestita con swipe (per controllare il volume), pressione prolungata (attivare/disattivare ANC) e doppio tocco (per rispondere alle chiamate o mettere in paura/far ripartire la musica). Non manca ovviamente la connettività Bluetooth 5.2, fondamentale per il collegamento senza fili allo smartphone o ad altri dispositivi: la latenza è stata ridotta del 50% rispetto al modello precedente e si attesta sui 90 ms.

In base a quanto riporta l’azienda, le Huawei FreeBuds 4 mettono a disposizione un’autonomia di 4 ore con ANC disattivato (2,5 quando attivato), ma grazie alla custodia possono raggiungere le 22 ore di riproduzione musicale. La tecnologia di ricarica rapida fornisce 2,5 ore di utilizzo in 15 minuti. Sono disponibili all’acquisto nelle colorazioni Ceramic White e Silver Frost. Disponibili all’acquisto sul Huawei Store.

Huawei MateView e Huawei MateView GT

Come anticipato, la casa cinese ha presentato anche due nuovi monitor, ossia Huawei MateView e Huawei MateView GT. Il primo mette a disposizione un pannello 3:2 4K (3840 x 2560 pixel) FullView da 28,2 pollici (94% di screen-to-body ratio) con HDR 400 e 500 nit di luminosità: offre fino a 1,07 miliardi di colori con un Delta E<2 e Cinematic level color gamut (98% DCI-P3), con tanto di doppio speaker integrato (5 W x 2) e doppio microfono.

Il monitor consente un collegamento anche senza fili a smartphone, notebook o tablet, sia con OneHop Projection sia in Desktop Mode. Offre due porte USB Type-C, due USB-A, una HDMI, una Mini DisplayPort e quella per il jack audio da 3,5 mm.

Huawei MateView GT è un monitor ultra-wide 21:9 3K (3440 x 1440 pixel) con refresh rate di 165 Hz da 34 pollici, con curvatura 1500R e Stereo Soundbar. Si tratta del primo prodotto di questo tipo per la casa cinese. Supporta lo spazio colore DCI-P3, una luminosità massima di 350 nit, un rapporto di contrasto di 4000:1, HDR10 ed è calibrato professionalmente per avere un Delta E<2.

Mette a disposizione la funzione Dark Field Control, capace di regolare la luminosità del display in scene buie o sovraesposte, aiutando i giocatori a individuare rapidamente gli avversari. La funzione Crosshairs è studiata per gli FPS e offre un mirino anche quando quello del gioco è disattivato. Tante le porte disponibili: jack audio da 3,5 mm, due HDMI, DisplayPort 1.4 e due USB Type-C.

Prezzi e uscita di Huawei Watch 3, Watch 3 Pro, FreeBuds 4, MateView e MateView GT in Italia

  • Huawei Watch 3 è in preordine da oggi e in vendita dall’11 giugno 2021 ai seguenti prezzi (con Huawei FreeBuds 4i e cinturino extra in omaggio nei colori nero, rosso o verde):
    • 369 euro per la versione Active con cinturino in gomma
    • 399 euro per la versione Classic con cinturino in pelle o nylon
    • 449 euro per la versione Elite con cinturino in acciaio
  • Huawei Watch 3 Pro è in preordine da oggi e in vendita dall’11 giugno 2021 ai seguenti prezzi (con Huawei FreeBuds 4i in omaggio e 90 euro di sconto con 10 euro di deposito preordine):
    • 499 euro per la versione Classic con cinturino in pelle
    • 599 euro per la versione Elite con cinturino in titanio
  • Huawei FreeBuds 4 è in preordine da oggi in esclusiva su Huawei Store al prezzo di 149 euro con Huawei Band 6 in omaggio
  • Huawei MateView sarà disponibile in preordine su Huawei Store da metà luglio a 699 euro
  • Huawei MateView GT sarà disponibile in preordine sul Huawei Store da metà luglio al prezzo di 549,90 euro

Potrebbe interessarti: recensione Huawei band 6