Home Wearable Smartwatch Save the date: Huawei Watch 3 con Harmony OS sarà presentato il...

Save the date: Huawei Watch 3 con Harmony OS sarà presentato il 2 giugno

0
Huawei Watch 3 annuncio

Abbiamo finalmente una data: Huawei ha annunciato la presentazione del suo Watch 3 per il 2 giugno. L’atteso wearable sarà il primo ad avere a bordo Harmony OS, il nuovo sistema operativo proprietario creato dall’azienda cinese, in risposta alle restrizioni americane e al ban dai servizi Google. L’annuncio è stato dato su Weibo, celebre piattaforma social cinese. Sono diversi i rumor che circondano questo device, tra cui l’adozione della connettività indipendente da uno smartphone grazie alle eSIM, un po’ come accade con Apple Watch.

Le similitudini con lo smartwatch della casa californiana non finiscono qui, perchè dall’immagine teaser dell’annuncio si evince che il nuovo Huawei Watch 3 avrà un componente molto simile alla Digital Crown, feature esclusiva di Apple Watch adottata sin dal primissimo modello. Huawei Watch 3 segue la line-up di smartwatch Watch 2 GT, successori a loro volta di Watch 2. Huawei Watch 2 fu un device presentato nel 2018 con diverse pecche, tra cui la performance e la durata della batteria, problemi poi risolti appunto da Watch 2 GT.

Huawei Watch
Huawei Watch GT 2

La prossima iterazione degli smartwatch Huawei andrà con tutta probabilità a migliorare ulteriormente questi aspetti e in particolare i rumor sostengono che la durata della batteria sarà eccezionale. Oltre a ciò, è possibile che vedremo nuove funzionalità per il monitoraggio della salute, come ad esempio la possibilità di misurare la temperatura corporea. Il design seguirà ciò che è stato già visto in precedenza dagli smartwatch Huawei, con una cassa circolare da 42 o 46 mm. Nella scatola probabilmente troveremo cinturini in silicone o in pelle.

La funzionalità che sarà data alla “Digital Crown” di questi device non è ancora certa e c’è da augurarsi sia simile a quella data da Apple, vista la sua estrema utilità e facilità di utilizzo. Come detto, Watch 3 sarà dotato di Harmony OS, che porterà una interfaccia rinnovata e AppGallery, l’app store proprietario di Huawei. Probabilmente Harmony OS farà il suo debutto su uno smartphone per la prima volta sulla serie Huawei P50. Honor invece, che ora è un brand indipendente, dovrebbe tornare a far uso dei Google Mobile Services a partire dalla serie Honor 50, che pure dovrebbe arrivare a breve.

Nell’attesa dell’annuncio ufficiale di Huawei Watch 3, ricorda di dare un’occhiata alla nostra pagina dedicata alle offerte del Prime Day di quest’anno, magari in particolare proprio a quella degli smartwatch.