Home News Ecco le CPU Tiger Lake-H di Intel e le GPU GeForce 3050...

Ecco le CPU Tiger Lake-H di Intel e le GPU GeForce 3050 e 3050ti per notebook

0
intel core rocket lake-s ufficiali

Quest’oggi ci sono tante importanti novità per chi ama utilizzare i notebook per giocare (e non solo). Infatti, alcune tra le più importanti aziende del settore, Intel e Nvidia, hanno presentato le ultime soluzioni per i portatili.

Ecco i processori Tiger Lake-H di undicesima generazione

Finalmente ci siamo: Intel ha presentato la famiglia di processori Tiger Lake-H di undicesima generazione per chi è alla ricerca di notebook di alto livello. In cima alla classifica dei nuovi processori troviamo il modello Intel Core i9-11980HK, l’unico tra le CPU completamente sbloccata per l’overclocking.

I processori Intel Tiger Lake-H di undicesima generazione sono realizzati con processo produttivo SuperFin da 10 nm su architettura Willow Cove Core, un importante passo in avanti rispetto ai processori della passata generazione con processo produttivo a 14 nm.

Oltre al supporto alla PCIe Gen 4, alla connettività Thunderbolt 4 e al modulo Wi-Fi 6E, i processori arrivano con GPU integrata Intel Iris Xe e tante altre ottimizzazioni proprietarie anche per overclockare facilmente le CPU.

Arrivano le GeForce RTX 3050 e 3050 Ti

Le tanto attese GPU di nuova generazione Nvidia GeForce RTX 3050 e RTX 3050 Ti sono finalmente una realtà. Specificamente indirizzate ai modelli di portatili di fascia entry level, entrambe le GPU sono basate su 4 GB di memoria GDDR6. Ecco le specifiche complete:

  • Cuda core
    • 2560 per RTX 3050 Ti
    • 2048 per RTX 3050
  • Tensore core
    • 80 per RTX 3050 Ti
    • 64 per RTX 3050
  • Ray Tracing core
    • 20 per RTX 3050 Ti
    • 16 per RTX 3050
  • Boost clock (MHz)
    • 1485 per RTX 3050 Ti
    • 1500 per RTX 3050
  • 4 GB di memoria GDDR6
  • interfaccia di memoria da 128 bit

Sebbene per alcuni 4 GB di memoria GDDR6 possano sembrare pochi, con le RTX 3050 e 3050 Ti tecnologie come il DLSS saranno a portata di mano per tutti, anche per gli utenti che decideranno di acquistare un notebook di fascia bassa.

Potrebbe interessarti anche: migliori notebook