Home Wearable Cuffie Apple AirPods 3 e Music HiFi in arrivo nelle prossime settimane

Apple AirPods 3 e Music HiFi in arrivo nelle prossime settimane

0
Apple AirPods 3

Torniamo a occuparci di Apple AirPods 3, attesa prossima generazione delle cuffie true wireless del colosso di Cupertino, protagonista nelle scorse ore di nuove indiscrezioni sul possibile periodo di presentazione ufficiale.

In tanti si attendevano il lancio ufficiale di tali cuffie e del servizio Apple Music HiFi nel corso di aprile che, tuttavia, si è concluso senza la loro presentazione.

Cosa sappiamo di Apple AirPods 3

Stando ad un nuovo report, chi attende la nuova generazione di cuffie true wireless di Apple non dovrà pazientare ancora a lungo, in quanto il colosso statunitense dovrebbe lanciarla nelle prossime settimane.

Purtroppo tale indiscrezione non fornisce una data precisa ma conferma che insieme ad Apple AirPods 3 dovrebbe arrivare anche Apple Music HiFi, ossia il tanto chiacchierato nuovo abbonamento pensato dal produttore statunitense come “risposta” a Spotify Hi-Fi.

La nuova generazione delle cuffie auricolari di Apple non dovrebbe presentare grandi novità dal punto di vista del design, riproponendo il medesimo linguaggio di Apple AirPods Pro, pur con qualche piccola differenza (come, ad esempio, uno stelo più piccolo e delle modifiche alla posizione dei sensori).

Chi spera nell’implementazione in Apple AirPods 3 di un sistema di cancellazione attiva del rumore probabilmente resterà deluso, in quanto tale feature dovrebbe rimanere un’esclusiva della serie Pro.

In arrivo anche Apple Music HiFi

Per quanto riguarda Apple Music HiFi, dovrebbe trattarsi della soluzione studiata dal colosso di Cupertino per offrire agli utenti un servizio in abbonamento con qualità High-Fidelity e rispondere alle varie alternative lanciate da diverse piattaforme della concorrenza (oltre a Spotify ci sono anche Tidal e Amazon Music).

Non mancano delle “voci” secondo cui il colosso di Cupertino potrebbe offrire questo nuovo livello qualitativo al medesimo prezzo dell’attuale abbonamento standard di Apple Music, cosa che probabilmente spiazzerebbe tanti utenti.

Per saperne di più forse sarà sufficiente avere pazienza ancora per un paio di settimane. Staremo a vedere.

Leggi anche: la recensione di Apple AirPods Pro