Home News Nuovi leak di iPhone 13 mostrano un notch più piccolo e altri...

Nuovi leak di iPhone 13 mostrano un notch più piccolo e altri dettagli

0
Apple Coronavirus

Gli appassionati del brand della mela morsicata saranno felici di conoscere altri presunti dettagli sul prossimo iPhone 13. Dopo aver parlato delle speculazioni riguardanti i prossimi iPad e MacBook, oggi vediamo dei render 3D del presunto nuovo smartphone dell’azienda di Cupertino. Il design rimarrà pressoché invariato, tranne che per un notch più piccolo e un layout delle fotocamere posteriori diagonale.

Il leak è stato pubblicato dai ragazzi di MySmartPrice e ci mostra come iPhone 13 sarà un device piuttosto simile al precedente. Le dimensioni infatti sono praticamente identiche ad iPhone 12 (146.7×71.5×7.6 mm) anche se i sensori posti sulla parte frontale dello smartphone pare che possano essere disposti in maniera da formare un notch più piccolo.

iPhone 13 sembra avere un notch più piccolo ma più affollato

Per risparmiare spazio, Apple pare aver spostato l’altoparlante per le chiamate più in alto, come ormai si vede da tempo fare ad altre aziende competitor. Questo rumor vede quindi possibile un restyling dell’iconico design che ormai accompagna gli smartphone Apple sin da iPhone X, anche se altri rumor vorrebbero la presenza di una seconda fotocamera anteriore. È comunque possibile notare che all’interno del notch sono presenti ben 4  cut-out per cui sarà interessante vedere quali sensori Apple abbia deciso di implementare.

Stando a MySmartPrice comunque, Apple dovrebbe adottare un pannello OLED LTPO così da poter offrire un refresh rate variabile e diminuire il consumo della batteria. Sul retro troviamo un design simile a quello attuale, dove spicca l’assenza del sensore LIDAR, probabilmente ancora riservato alle versioni PRO. Come detto in precedenza, le due fotocamere non saranno posizionate una sotto l’altra in verticale, bensì in diagonale, con gli altri due ritagli dedicati a flash e microfono per la soppressione del rumore in chiamata.

Come sempre Apple si mostra maestra nell’innovare il proprio design senza stravolgere il proprio linguaggio, se questi render mostrassero il vero aspetto del prossimo iPhone. Staremo a vedere e attenderemo i probabili nuovi rumor a riguardo.