Home TV & Streaming News Mediaset Play Infinity è tra noi: grafica rivista e una nuova app...

Mediaset Play Infinity è tra noi: grafica rivista e una nuova app per smart TV

0
Mediaset Play

È notizia di questi giorni, l’annuncio da parte di Mediaset della nuova piattaforma Mediaset Play Infinity, che unirà le due piattaforme del gruppo Mediaset Play e Infinity sotto la stessa app. La veste grafica sarà rinnovata e sarà lanciata una nuova applicazione per le smart TV più popolari (Samsung, Philips, LG e Android TV). La stessa app sarà anche disponibile sui dispositivi mobili sia iOS che Android, oltre che su PC e Mac. In futuro sarà rilasciata anche per PlayStation e sulle smart TV Sony e Panasonic.

Mediaset Play Infinity sembra essere solo un primo passo per una nuova Mediaset

L’utente sarà in grado di trovare tutta l’offerta Mediaset Play più tutti i contenuti di Infinity, che per la versione a pagamento da Infinity TV diventa Infinity +, senza però alcuna modifica per prezzo e rinnovo dell’abbonamento. Mediaset sembra seguire in un certo qual modo le orme di RAI che con RAI Play ha sicuramente trovato un buon successo e una buona quantità di contenuti, oltre alla possibilità di vedere le dirette della TV nazionale.

Mediaset Play Infinity

Mediaset promette anche altre novità in arrivo per i prossimi mesi, visto che sembra si stia preparando a una vera e propria rivoluzione dell’offerta e della fruibilità di essi. Questa nuova piattaforma dovrebbe arrivare entro la fine di aprile, che è stato definito dal colosso dei media italiani come mese delle grandi novità.

A proposito di nuovi contenuti, qualche mese fa proprio Mediaset si è aggiudicata un pacchetto di diritti per la Champions League che le permetterà di trasmettere 104 partite prevalentemente in streaming e una per turno in chiaro. È quindi possibile che questa nuova piattaforma verrà utilizzata per trasmettere anche le partite del grande torneo europeo di calcio. Staremo a vedere cosa Mediaset ha in serbo per i suoi utenti, che saranno sicuramente contenti di questo cambiamento, che non può che portare più semplicità e contenuti alla piattaforma.