Home Wearable Smartband Xiaomi mostra Mi Band 6 e annuncia un record di vendite

Xiaomi mostra Mi Band 6 e annuncia un record di vendite

0

Negli scorsi giorni abbiamo appreso che il 29 marzo verrà presentata la Xiaomi Mi Band 6, la smartband sarà uno dei protagonisti dell’evento in cui saranno svelati i tanto attesi Xiaomi Mi 11 Ultra e Mi 11 Pro.

Nella giornata di oggi è arrivata la conferma ufficiale, tramite un post su Weiboin cui Xiaomi ha svelato il poster di lancio che vede protagonista la Xiaomi Mi Band 6, di cui è raffigurata solo la metà superiore. Dal poster possiamo dedurre come la smartband di nuova generazione potrà vantare un display full screen con bordi davvero ridotti all’osso.

Mi Band 6

E’ record per le Mi Band: superate le 120 milioni di unità vendute

Nel giorno dell’ufficialità del lancio di Xiaomi Mi Band 6, Zeng Xuezhong, vice presidente del dipartimento smartphone di Xiaomi Group, ha comunicato alcuni dati sulle smartband Xiaomi nel corso degli anni. Secondo questi dati, a partire dal 2014, il volume delle vendite delle Mi Band ha superato le 120 milioni di unità. Cifre impressionanti che confermano la crescente popolarità del wearable Xiaomi nei sette anni trascorsi dal rilascio della prima generazione.

La smartband viene inoltre considerata un “braccialetto nazionale”, riferendosi ovviamente alla Cina, per il ruolo cruciale svolto nella diffusione del brand Xiaomi a livello globale.

Zeng Xuezhong ha tenuto a ribadire come, nel corso degli anni, la Xiaomi Mi Band si sia evoluta costantemente, arricchendosi di nuove funzioni di generazione in generazione.

La feature più allettante della prima Mi Band fu indubbiamente il prezzo, la seconda aggiunse lo schermo OLED, la terza l’NFC e molto altro. La smartband di Xiaomi continua tutt’oggi a vantare un rapporto qualità-prezzo impareggiabile.

Zeng Xuezhong ha concluso promettendo una nuova esperienza utente nella sesta generazione e un nuovo industrial design.

L’evento di lancio è ormai alle porte: finalmente la Xiaomi Mi Band 6 potrà mostrarsi agli appassionati e continuare la vincente tradizione delle smartband targate Xiaomi.