Home Poste Italiane offre un nuovo modo per ottenere lo SPID direttamente da...

    Poste Italiane offre un nuovo modo per ottenere lo SPID direttamente da casa

    0

    Ci è voluto il Cashback di Stato, con i suoi rimborsi semestrali, con il miraggio del Supercashback, perché gli italiani scoprissero lo SPID, il Sistema Pubblico d’Identità Digitale che permette ai cittadini e alle imprese di accedere in Rete ai servizi delle Pubblica Amministrazione. Non sempre però è facile ottenere lo SPID e sono ancora tanti i passaggi burocratici richiesti a alcune società autorizzate alla sua emissione.

    Poste Italiane rende più facile ottenere lo SPID

    Tra queste c’è Poste Italiane che offre PosteID, abilitato anche per lo SPID, che può essere attivato in maniera completamente gratuita. Sono oltre 14 milioni i cittadini italiani che si sono rivolti a questo servizio per avere la propria identità digitale ma in alcuni casi non è possibile richiederlo direttamente online, rendendo necessario recarsi presso un ufficio postale.

    Da oggi però è sufficiente possedere un passaporto italiano per completare l’attivazione online. È infatti sufficiente scattare un selfie col documento e leggerlo attraverso l’app PosteID, che può essere scaricata gratuitamente da Play Store o App Store. Lo stesso procedimento può essere effettuato con una carta di identità elettronica del la quale è stato smarrito il PIN: si carica un selfie e il sistema verificherà l’autenticità, rilasciando lo SPID.

    Se invece possedete una carta di identità elettronica (CIE) e avete custodito gelosamente il PIN, potrete utilizzarli per l’attivazione immediata, senza che sia necessario scattare una foto e attenderne la verifica. È inoltre possibile, in mancanza di questi due documenti, inviare un bonifico SEPA da 1 euro, a patto di effettuarlo da un conto corrente italiano intestato alla persona che sta richiedendo lo SPID.

    Al termine della procedura il bonifico sarà stornato, per cui anche in questo caso l’operazione sarà completamente gratuita. Chi invece possiede una Carta nazionale dei Servizi o una firma digitale potrà effettuare la registrazione e attivare l’identità digitale in pochi minuti, visitando il sito posteid.poste.it e seguendo la semplicissima procedura guidata.

    Potrebbe interessarti: SPID obbligatorio, come farlo online, i metodi per richiedere l’identità digitale