Home Wearable Cuffie Huawei FreeBuds 4i ufficiali con cancellazione attiva del rumore e lunga autonomia

Huawei FreeBuds 4i ufficiali con cancellazione attiva del rumore e lunga autonomia

0

Senza particolari clamori Huawei ha presentato ieri in Cina un nuovo paio di cuffie di tipo true wireless. Si tratta delle Huawei FreeBuds 4i, dotate di cancellazione attiva del rumore e apparentemente ottima autonomia, il tutto condito da un buon prezzo, il che non guasta mai.

Grande autonomia e audio intelligente

Dal punto di vista del design le Huawei FreeBuds 4i non portano particolari innovazioni, anche se il design 3D bionic si adatta perfettamente all’orecchio e garantisce un ottimo comfort. Il nuovo sistema audio intelligente fornito dalla tecnologia di cancellazione attiva del rumore permette di riconoscere le onde sonore indesiderate, creando un segnale contrario in grado di cancellare i suoni che provengono dall’esterno, consentendo all’utente di godere al meglio della propria musica.

I controlli sono ovviamente di tipo touch, per regolare la riproduzione musicale ma anche per attivare o disattivare la cancellazione del rumore. Oltre alla classica modalità di isolamento, che cancella in modo ottimale i rumori esterni, è presente anche la modalità trasparente, che invece permette di ascoltare la propria musica pur rimanendo consapevoli dell’ambiente circostante. una soluzione ideale per chi corre con la musica ma deve rimanere concentrato anche sui pericoli circostanti.

Huawei FreeBuds 4i ufficiali con cancellazione attiva del rumore e lunga autonomia 1

La scheda tecnica delle Huawei FreeBuds 4i prosegue con speaker da 10 millimetri e il supporto alla tecnologia Bluetooth 5.2 per una connessione decisamente molto stabile, strizzando l’occhio all’autonomia. Da questo punto di vista le nuove cuffie non deludono, grazie alla batteria da 55 mah presente in ciascun auricolare: 7,5 ore con cancellazione attiva del rumore, che salgono a ben 10 ore disattivando tale funzione. In chiamata l’autonomia scende a 5,5 ore con cancellazione attiva e 6,5 ore con cancellazione disattivata.

La base di ricarica contiene una batteria da 215 mAh che permette di ricaricare per un paio di volte le cuffie (60 minuti il tempo di ricarica, 9o minuti per ricaricare il case senza cuffie) e permette di superare le 22 ore di autonomia complessiva, un risultato non straordinario ma comunque di buon livello. Non mancano il sensore che permette di interrompere la riproduzione quando le cuffie vengono tolte dall’orecchio e di riprenderla quando sono indossate. All’apertura del case inoltre, nel caso non sia ancora stato effettuato l’abbinamento con uno smartphone, si aprirà un pop-up per eseguire la connessione.

Prezzi e disponibilità di Huawei FreeBuds 4i

Huawei FreeBuds 4i ufficiali con cancellazione attiva del rumore e lunga autonomia 8

Le cuffie Huawei FreeBuds 4i saranno in vendita in Cina a partire dal prossimo 8 marzo nelle colorazioni Honey Red, Ceramic White e Crystal Black al prezzo di 499 yuan, circa 64 euro al cambio attuale. Al momento non ci sono informazioni relative a una variante globale, che però non dovrebbe tardare ad arrivare sul mercato.

Potrebbe interessarti: Recensione Huawei FreeBuds Pro