Home Fintech Revolut Business lancia i QR Code per i pagamenti tramite smartphone

Revolut Business lancia i QR Code per i pagamenti tramite smartphone

0
Revolut

Revolut annuncia oggi una nuova soluzione per l’accettazione dei pagamenti da parte di negozianti, ristoratori e altri imprenditori: i clienti potranno pagare tramite QR Code, con un metodo che garantisce sicurezza e distanziamento.

Revolut Business lancia i pagamenti con QR Code

Revolut Business ha deciso di rendere ancora più semplice per le aziende l’accettazione dei pagamenti in modo immediato e di persona, consentendo il rispetto del distanziamento sociale. La nuova funzionalità QR Code permette di effettuare pagamenti tramite Internet e di verificare in modo immediato se la transazione è andata a buon fine.

Gli esercenti possono usare l’app Revolut Business per generare un codice QR che il cliente deve scansionare con la fotocamera del proprio smartphone (Android o iOS), mantenendo una certa distanza. A quel punto riceverà un messaggio che gli consentirà di scegliere tra Apple Pay, Visa o Mastercard per completare il pagamento direttamente dal proprio dispositivo.

Questa modalità elimina la necessità per gli esercenti di disporre di device o hardware aggiuntivi, come specificato anche da Paulo Guichard, Product Owner Acquiring di Revolut:

La popolarità dei QR code è in aumento perché questo metodo di pagamento è veloce, facile e consente alle persone di effettuare pagamenti a distanza, sempre più importanti durante la pandemia globale. Abbiamo eliminato la necessità di disporre di dispositivi o hardware aggiuntivi, tutto ciò che gli esercenti devono fare è utilizzare la loro app Revolut Business e mostrare ai clienti il QR code per accettare subito i pagamenti in tempo reale grazie a questo metodo efficiente e senza alcun contatto

I costi per gli esercenti sono i seguenti: 1,3% di fee per le carte consumer UK ed EEA, 2,8% per tutte le altre carte. Chi dispone di un piano a pagamento riceverà un pacchetto per l’accettazione gratuita dei pagamenti con carte UK ed EEA ogni mese, senza ulteriori costi.

Come funzionano i pagamenti Revolut Business con QR Code

I clienti Revolut Business possono usare i codici QR seguendo questi passaggi:

  1. aprire l’app Revolut Business, creare una richiesta di pagamento e selezionare QR Code
  2. scegliere valuta, importo e descrizione per il pagamento
  3. mostrare il QR Code al cliente per farglielo scansionare

I QR Code possono essere usati dai clienti Business in Italia, Regno Unito, Austria, Belgio, Francia, Danimarca, Germania, Irlanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Finlandia, Grecia, Ungheria, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Slovacchia e Slovenia. È necessario avere a bordo dello smartphone almeno la versione 2.28 dell’applicazione Revolut e, ovviamente, possedere un Conto Esercente.

Potrebbe interessarti: migliori carte prepagate e conti correnti a confronto