Home TV & Streaming News Sky Q si aggiorna e ora supporta i contenuti 4K di Netflix

Sky Q si aggiorna e ora supporta i contenuti 4K di Netflix

0
Netflix Logo

Buone notizie per gli utenti Sky che desiderano sfruttare il proprio decoder anche per usufruire dell’enorme galleria di contenuti offerta da Netflix: nelle scorse ore, infatti, con un aggiornamento di Sky Q (già in fase di rilascio) è stata introdotta un’importante novità.

Ci riferiamo alla possibilità di guardare attraverso il decoder di Sky i contenuti della popolare piattaforma di streaming in qualità 4K HDR.

Sky Q ora supporta Netflix 4K HDR

Si tratta di una feature molto attesa e che finalmente può essere sfruttata dagli utenti che dispongono sia di un abbonamento Sky Q via satellite attivo (Sky Q Black, Platinum e Titanium) che di un abbonamento a Netflix Premium (ossia quello che permette di visualizzare fino a quattro visioni in contemporanea al costo di 15,99 euro al mese).

Per visualizzare i contenuti in 4K di Netflix sarà necessario scaricare la relativa applicazione dalla sezione app del decoder di Sky.

I requisiti per usufruire della novità

Per godere dei contenuti di Netflix in 4K è necessario (oltre ovviamente a disporre dei relativi abbonamenti alle due piattaforme) che il decoder abbia installato la versione software Q130.000.33.00L (o più recente) e che si disponga di una connessione ad Internet con velocità stabile di almeno 25 Mbps.

Soddisfatti tali requisiti, è necessario che sia il decoder Sky Q che la TV siano impostati in modo corretto per consentire la riproduzione di contenuti in risoluzione 4K HDR (per Sky Q bisogna selezionare l’impostazione 2160p HDR mentre per la televisione bisognerà abilitare la fruizione della gamma dinamica estesa, o altra dicitura equivalente, sull’ingresso HDMI a cui è collegato il decoder).

Si tratta senza dubbio di una gradita novità, in quanto consente agli utenti di avere accesso sia ai contenuti del pacchetto Sky che a quelli di Netflix (alla massima risoluzione disponibile) da un unico punto.

Non ci resta altro da fare che augurarvi una buona visione.

Potrebbe interessarti anche: i migliori Original Netflix