Home Console & Videogames Pokémon Go annuncia la revoca di alcuni bonus introdotti nei lockdown

Pokémon Go annuncia la revoca di alcuni bonus introdotti nei lockdown

0
Pokemon GO

Con l’arrivo della pandemia Pokémon Go ha introdotto una serie di modifiche che hanno consentito ai giocatori di continuare a giocare anche durante i lockdown senza dover uscire di casa. Ora Niantic ha annunciato che alcuni dei bonus temporanei aggiunti durante i lockdown scompariranno a partire da domani.

Pokémon Go annulla alcuni bonus introdotti con la pandemia

Ad aprile Pokémon Go ha aggiunto una funzione con cui il Pokémon Buddy che affianca il proprio avatar raccoglie regali dai Pokéstop vicini anche se non si esce di casa, ma presto lo farà solo se si stanno esaurendo le scorte. Inoltre, la distanza percorsa necessaria per schiudere le uova sta risalendo al punto precedente e l’incenso che attrae i Pokémon avrà una maggiore efficacia solo mentre si cammina.

Tuttavia, le modifiche apportate a Pokémon Go che rimarranno dopo il 1° ottobre sono le seguenti:

  • Il numero massimo di regali che si possono portare nella borsa oggetti rimarrà a 20
  • Si continuerà a ricevere tre volte la polvere di stelle e gli XP per il primo Pokémon catturato della giornata
  • La durata dell’incenso rimarrà di 60 minuti

Niantic ha promosso Pokémon Go, che si sta preparando ad abbandonare tanti dispositivi, come un gioco che incoraggia l’attività e il movimento e con le restrizioni allentate in molte aree del mondo, la società sta apportando alcune modifiche per tornare a rispettare la natura del gioco, tuttavia, sui social non mancano le critiche, in parte per il fatto che le novità erano gradite e in parte a causa delle preoccupazioni relative allo status pandemico ancora in evoluzione.

Leggi anche: Pokémon GO e Pokémon HOME saranno presto collegati