Xiaomi massaggiatore con agopressione

Il crowdfunding di Xiaomi è sempre un argomento divertente, perché è così imprevedibile ogni prodotto che verrà lanciato con cadenza quasi settimanale. Il mese scorso abbiamo visto l’aspirapolvere portatile MIJIA, un prodotto davvero meraviglioso che ha già raggiunto 20 milioni di yuan di finanziamenti. Questa volta, ci troviamo di fronte a un massaggiatore con agopressione.

Non conosciamo la vostra opinione al momento ma per noi questo potrebbe benissimo rappresentare il prodotto più strano e fuori dall’ordinario che Xiaomi abbia mai presentato. In sostanza, ciò che fa è massaggiare il corpo stimolando punti molto specifici. È una cosa carina se si soffre spesso di dolori al collo, mal di schiena e tunnel carpale. Usarlo è piuttosto semplice, basta posizionare il massaggiatore dove si desidera, accenderlo e applicare la pressione.

Xiaomi lancia pure un massaggiatore con agopressione dal prezzo di 15 euro 1

Il massaggiatore ha due velocità (50 giri / min e 90 giri / min) che possono essere regolate. Apparentemente anche ha testine intercambiabili, permettendo modi più accurati per alleviare i dolori del corpo. È anche abbastanza silenzioso, quindi è completamente utilizzabile negli uffici o in condominio.

Xiaomi lancia pure un massaggiatore con agopressione dal prezzo di 15 euro 2

Il massaggiatore con agopressione arriva a pesare 320g, con tre opzioni di colore tra cui scegliere ( bianco e nero standard, ma c’è anche un’opzione piuttosto inusuale come il rosa). Il tutto costa 119 yuan, che si traduce in circa 15 euro. Come al solito, tutti i prodotti di crowdfunding Xiaomi sono disponibili sulla piattaforma Youpin ma è difficile che li vedremo anche sui negozi di importazione.