LG TV OLED 8K CES 2019

Il CES 2019 di LG non è stato solo caratterizzato dalla prima TV arrotolabile al mondo. Il colosso coreano infatti ha presentato anche una nuova Smart TV OLED 8K da 88 pollici che, per la prima volta nella sua lineup di sempre, supporta HomeKit e AirPlay 2 di Apple (anche Samsung ha annunciato qualcosa del genere). Ve ne abbiamo parlato già in un precedente articolo ma adesso ne approfondiamo un po’ i dettagli.

Il TV OLED 8K da 88 pollici di LG Display è il nuovo top di gamma per qualità delle immagini e per qualità del suono. La società ha infatti integrato la sua tecnologia Crystal Sound in quegli 88 pollici, il che significa che non c’è bisogno di altoparlanti, visto che lo schermo stesso vibra per emettere suono in una configurazione 3:2:2 con supporto al Dolby Atmos.

LG TV OLED 8K 88 pollici Crystal Sound

Oltre alla tecnologia Crystal Sound, LG ha integrato nella sua nuova TV top di gamma la tecnologia Crystal Motion, grazie alla quale migliorare la qualità del video in caso di spostamento veloce delle immagini o della telecamera (negli eventi sportivi ad esempio).

Questo è tutto apparentemente fatto sul back-end e non è un miglioramento basato sull’hardware. Ciò è notevole, perché significa che LG Display potrebbe integrare questa tecnologia in quasi tutti gli OLED TV. Dato che c’è voluto solo un anno per l’OLED arrotolabile di LG Display dal trasformarsi in un prototipo a un vero e proprio televisore per persone molto ricche, possiamo aspettarci di vedere presto entrambe le tecnologie nei televisori.

Per quanto riguarda il supporto a HomeKit e AirPlay 2, si tratta di un’apertura molto importante per Apple che, in questo modo, mette a disposizione i propri servizi anche a chi è al di fuori dell’ecosistema iPhone.

Sfortunatamente le TV LG non potranno godere dell’applicazione di iTunes, dal momento che essa sarà un’esclusiva (pensiamo temporanea) delle Smart TV Samsung del 2019.