Samsung Smart TV microLED 4K 75 pollici (1)

Dopo aver introdotto un enorme Smart TV microLED chiamato The Wall al CES dello scorso anno, Samsung è tornata nel 2019 presentando un modello 4K da 75 pollici più piccolo, che è molto più pratico per il soggiorno.

Utilizza la stessa tecnologia microLED di The Wall, combinando “singoli pannelli di MicroLED auto-emissivi, con milioni di chip LED microscopici rossi, verdi e blu inorganici che emettono la propria luce brillante per produrre colori brillanti sullo schermo.” Non c’è retroilluminazione richiesta quindi i display microLED possono essere incredibilmente sottili. In pratica, combina il meglio delle TV LCD con il meglio delle TV OLED.

Samsung Smart TV microLED 4K 75 pollici

Da decenni, Samsung è all’avanguardia nell’innovazione di display di prossima generazione“, ha affermato Jonghee Han, Presidente di Visual Display Business presso Samsung Electronics. “La nostra tecnologia Micro LED è in prima linea nella prossima rivoluzione dello schermo con display intelligenti e personalizzabili che eccellono in ogni categoria di prestazioni. Samsung Micro LED non ha confini, solo infinite possibilità.”

Dal punto di vista tecnico, la nuova Smart Tv microLED di Samsung è dotata di una tecnologia auto-emissiva all’avanguardia e funzionalità modulari, offrendo qualità delle immagini, versatilità e design senza precedenti.

Questi display TV sono costituiti da singoli moduli di microLED autoemissivi, con milioni di chip LED microscopici rossi, verdi e blu inorganici che emettono la propria luce per produrre colori brillanti sullo schermo – offrendo una qualità delle immagini simile a quella degli OLED ma senza alcun problema di burn-in.

Samsung purtroppo non ha ancora condiviso dettagli specifici sul rilascio o sul prezzo per la Smart TV microLED da 75 pollici, ma sicuramente non sarà economica. I display microLED sono incredibilmente difficili da produrre su larga scala, con ciascuno dei sub-pixel RGB che devono essere posizionati con cura. Se uno di loro è difettoso, l’intero display – o in questo caso la TV – deve essere scartata.