Xbox One S

Si è molto discusso (e si continua a farlo fino a quando non saranno ufficiali) sulla presenza o meno di un lettore di dischi ottici (Blu-ray e UHD Blu-ray) all’interno delle console di prossima generazione PlayStation 5 e Xbox Scarlett. Un’indicazione forte sul fronte Microsoft la potremmo avere già dal mese prossimo, quando potrebbe venir presentata una speciale Xbox One S senza lettore ottico.

Con il nome in codice “Xbox Maverick“, i primi dettagli sulla console senza lettore sono apparsi a novembre. Si rumoreggia inoltre che Microsoft stia pensando a un’opzione per vendere questa console con alcuni giochi preinstallati, permettendo ai nuovi possessori di Xbox di scegliere i giochi che vogliono installare prima che la console venga spedita.

Se l’indiscrezione è accurata, Xbox One S senza lettore di dischi ottici sarà progettata per mettere in risalto non solo lo store digitale ma anche l’abbonamento a Game Pass. Probabilmente significa che questa nuova console sarà più economica da acquistare rispetto alla Xbox One S esistente, dal momento che l’unità Blu-ray viene rimossa.

Microsoft ha spinto aggressivamente il suo Xbox Game Pass negli ultimi tempi, progettando tra l’altro il nuovo livello al momento identificato come Project xCloud (simile al PlayStation Now e al Project Stream). Per chi non lo sapesse ancora, Game Pass è un servizio in abbonamento che fornisce l’accesso a oltre 100 giochi Xbox. Microsoft ha anche iniziato a lanciare i suoi titoli Xbox Game Studios di prima parte come Sea of ​​Thieves e Crackdown 3 su Xbox Game Pass contemporaneamente alle date di lancio per la vendita al dettaglio.

Staremo a vedere se effettivamente Microsoft core fare una sosta intermedia prima di passare alla console di nuova generazione.