PlayStation 5

Torniamo a parlare di PlayStation 5, la console next-gen a cui Sony sta lavorando da alcuni anni (e probabilmente alcuni sviluppatori esterni). Lo facciamo perché in rete è emersa una nuova indiscrezione legata al possibile prezzo di vendita che avrà al lancio.

La fonte di queste informazioni è un utente che sostiene di essere uno sviluppatore europeo al lavoro su uno dei titoli di lancio di PlayStation 5. Stando alle sue dichiarazioni, la PS5 avrà un prezzo di vendita di circa 100 euro superiore rispetto a quello che aveva al lancio la PS4, sarà completamente retrocompatibile e potrà contare sul nuovo servizio in abbonamento PlayStation Plus Premium. Oltre a ciò, la versione standard di PlayStation 5 sarà dotata di un HDD meccanico (niente SSD) da 2 TB.

Se queste sono le informazioni strettamente legate all’hardware e al prezzo della PS5, lo sviluppatore si è voluto anche sbilanciare circa il software che supporterà l’upscaling in 8K (il gaming in 4K sarà supportato di default su tutti i titoli nativi) e circa la presenza di una versione aggiornata di PlayStation VR. Nessuna menzione invece del possibile supporto al Ray-tracing, cosa che invece è stata vociferata in passato.

Non trattandosi di informazioni ufficiali o ufficiose, vi consigliamo di prendere il tutto con le pinze e con il beneficio del dubbio. Ciò non toglie il fatto che ci piacerebbe molto se PS5 fosse effettivamente dotata di questa specifiche.