Marvel's Avengers

Marvel’s Avengers promette una vera e propria campagna per giocatore singolo per coloro che vogliono prima di tutto una storia, ma per mantenere coloro che finiscono il gioco all’interno del titolo gli sviluppatori introdurranno moltissimi contenuti extra. Parlando con Daily Star, Noah Hughes, direttore creativo dello studio di Crystal Dynamics (software house scelta da Square Enix per lo sviluppo del gioco), ha approfondito alcuni dettagli su cosa possiamo aspettarci per i contenuti post-gioco di Marvel’s Avengers.

Noah Hughes ha indicato che, una volta terminata la campagna, ci saranno “minacce ancora più grandi” che i Vendicatori dovranno affrontare. I contenuti post-gioco saranno delle “esperienze eccitanti che diventeranno sempre più difficili man mano che si prosegue in questa progressione“.

Man mano che i giocatori avanzano sempre più nel post-gioco, anche la difficoltà del gioco aumenterà, il che significa che anche il coordinamento con i compagni di squadra in cooperativa diventerà sempre più importante. Citando le precise parole di Hughes, “il coordinamento di più Vendicatori diventerà un’arma in più“.

Ricordiamo che i giocatori che acquisteranno Marvel’s Avengers potranno contare su tutti i contenuti extra post-gioco in maniera gratuita (anche se con la presenza di acquisti in-app), il che significa dare all’intero titolo una longevità molto lunga senza l’acquisto di DLC successivi all’uscita.

A proposito di uscita, Marvel’s Avengers uscirà su PS4 (sarà la prima piattaforma a ricevere la beta), Xbox One, PC e Google Stadia il prossimo 15 maggio 2020 (proprio nel mezzo della Fase 4 del MCU). Visto il grande risultato ottenuto da Avengers: Endgame, le aspettative su questo nuovo gioco sono tantissime e speriamo vivamente che vengano soddisfatte.