Pokémon Let’s Go, Pikachu! e Lets' Go Eevee! Maestri Allenatori

Siamo a meno di un mese dall’uscita di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Lets’ Go Eevee! per Nintendo Switch ma c’è ancora parecchio che non sappiamo. Mentre la software house Game Freak ha trascorso molto tempo ad evidenziare alcune delle modifiche apportate per rendere i giochi più accessibili, non abbiamo visto molte delle parti successive dei giochi. Fortunatamente però, dopo aver pubblicato un trailer in cui vengono mostrati i Pokémon leggendari Articuno, Zapdos, Moltres e Mewtwo, ne è stato pubblicato uno in cui vengono mostrati i “Maestri Allenatori“.

Dopo aver guadagnato tutti e otto gli scudetti della palestra ed essere diventati Campione della Lega Pokémon, è possibile diventare “Maestri Allenatori” specializzati in un solo Pokémon. Si tratta quindi di un qualcosa raggiungibile solo dopo aver finito il gioco.

Dalle pre-evoluzioni come Pidgey, Sandshrew, Psyduck, al Pokémon Charizard, Blastoise e Venasaur completamente evoluti, tutti i 151 Pokémon della Generazione I saranno rappresentati da un Maestro Allenatore. Questi saranno gli unici Pokémon utilizzati.

Mentre Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Lets’ Go Eevee! sembrano, per la maggior parte, giochi semplici, le sfide contro i Maestri Allenatori saranno difficilissime. Le battaglie con loro saranno 1v1, nessun oggetto potrà essere usato e i loro Pokémon avranno mosse particolari che di solito non vengono apprese.

L’introduzione dei Maestri Allenatori è una chiara risposta a coloro che hanno ritenuto il gioco troppo accessibile e di facile aspetto per fornire una vera sfida. Mentre la rimozione di alcune funzionalità di base potrebbe ancora ostacolare la sua indole competitiva, sembra che gli sviluppatori stiano dando a quei giocatori alcune sfide non da poco per tentare di diventare Maestri Allenatori.