Nuovo tool PowerToys in arrivo: ecco a voi PowerLauncher

Abbiamo già parlato in passato di PowerToys una suite di strumenti utili per chi utilizza Windows: a breve ne sarà disponibile un altro, PowerLauncher, che agirà da ricerca veloce e launcher avanzato.

Detto così non sembra nulla di speciale, ma questa è una delle notizie migliori per gli utenti PC dai tempi dell’introduzione di Windows 8. Il menu rapido che viene richiamato con la pressione del tasto Windows sulla tastiera (o le combinazioni avanzate Windows+S per la ricerca e Windows+R per l’esecuzione programmi, NdR) non è infatti dotato di una grande utilità: certo, possiamo richiamare rapidamente applicazioni e impostazioni, persino cercare file e cartelle recenti, ma non è uno strumento versatile e dinamico.

PowerLauncher si prefigge proprio l’obbiettivo di avere una ricerca degna di questo nome su Windows, utilizzando un’interfaccia graficamente accattivante e moderna per poter aggiungere più funzionalità, senza snaturare però l’interfaccia di Windows. A guardarlo bene, PowerLauncher sembra essere quasi la controparte Windows di Spotlight, la ricerca rapida intelligente presente su macOS.

Grazie a questo nuovo tool PowerToys saremo in grado di ricercare applicazioni e lanciarle in maniera rapida, avviare la ricerca avanzata di file con particolari estensioni o caratteristiche, calcolare rapidamente senza dover aprire l’app calcolatrice, ricercare una parola sul dizionario e tanto altro ancora. Il curatore del progetto Jessica Yuwono, program manager di Microsoft, spiega che “autocompletamento e suggerimenti saranno offerti in modo dinamico per una ricerca ancora più veloce.”

Un esempio delle animazioni nel mockup di PowerLauncher

PowerLauncher è indirizzato principalmente ai power users di Windows, coloro che tentano di sfruttare ogni possibilità offerta dal sistema operativo per ottimizzare la produttività e l’utilizzo di ogni giorno. Potremo richiamare la ricerca con la combinazione dei tasti Windows + Spazio, ma anche andando a sostituire le scorciatoie Windows + R e Windows + S.

Al momento PowerLauncher è in fase di sviluppo, e chiunque voglia contribuire o avere maggiori informazioni al riguardo può recarsi sul repository GitHub dedicato. La demo presentata da Niels Laute su Twitter, che trovate in alto, mostra quello che sarà in futuro il funzionamento e le animazioni di PowerLauncher, ma potrebbero volerci ancora parecchi mesi prima che PowerLauncher venga aggiunto ufficialmente alla suite di strumenti PowerToys.

Potrebbe anche piacerti: