Computer

macOS 10.14.3 disponibile al download con la risoluzione del bug di FaceTime

Installazione pulita di macOS

Gli sviluppatori di Apple hanno provveduto a rilasciare il nuovo aggiornamento a macOS 10.14.3 andando a risolvere qualche bug presente nella precedente versione. In particolare, proprio come fatto con l’aggiornamento a iOS 12.1.4, il nuovo macOS 10.14.3 va a risolvere il problema di sicurezza e privacy legato alle video chiamate di gruppo di FaceTime.

Mentre le note di rilascio per la nuova versione specificano la presenza di generici aggiornamenti di sicurezza, la correzione in questione è il bug delle video chiamate di FaceTime. Pur non essendo ampiamente pubblicizzato, questo problema ha interessato i Mac oltre ai dispositivi iOS.

Il bug di FaceTime ha permesso a chiunque di video chiamare attraverso FaceTime e quindi inserire di nuovo il proprio numero di telefono per forzare una chiamata FaceTime di gruppo. Con l’interfaccia di FaceTime di gruppo attivata, la persona potrebbe aver avuto accesso al microfono del destinatario anche se la chiamata non è stata accettata.

Da parte del chiamante, sembrava solo che la chiamata di gruppo su FaceTime non fosse stata avviata, mentre l’altra persona ascoltava quello che si stava dicendo. Dopo che il bug è venuto alla luce lo scorso lunedì, Apple ha portato offline i server legati a questa funzione di FaceTime fino a quando non è stata preparata una correzione.

Adesso il problema è stato risolto ma, nel caso non voleste correre alcun rischio di sorta, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida su come disabilitare FaceTime su iOS e macOS.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top