Apple MacBook Pro 16 concept

Il nuovo Apple MacBook Pro 16 sulla rampa di lancio già per questo 2019 dovrebbe essere il primo, dopo oltre 3 anni, ad utilizzare una tastiera con meccanismo a forbice.

Seppur molte delle risoluzioni tecnologiche apportate da Apple sui suoi prodotti hanno provocato un cambiamento nell’industria hi-tech, la stessa cosa non la si può certo dire della sua tastiera con meccanismo a farfalla. Criticata per anni da praticamente tutti, la tastiera a farfalla presente in tutti i MacBook si è rivelata fragile e poco affidabile nel tempo, tanto che Apple ha creato un programma di sostituzione gratuita in caso di problemi.

A fornire l’indiscrezione sull’utilizzo della nuova tastiera a forbice più tradizionale rispetto a quella con architettura a farfalla è stato l’analista Ming-Chi Kuo, correggendo una sua precedente previsione che indicava l’arrivo di questa tecnologa solo sui Mac a partite dal 2020.

Abbiamo rivisto la nostra previsione circa la tastiera del MacBook Pro 16 che verrà lanciato nel 4Q19. Essa presenterà il meccanismo a forbice anziché il meccanismo a farfalla. Le versioni di nuova generazione dei modelli di MacBook adotteranno la nuova tastiera nel 2020. 

Chiaramente Apple non utilizzerà la stessa identica tastiera presente sui MacBook precedenti al 2015, ma userebbe la fibra di vetro per rinforzare la struttura. In questo modo, aumenterebbe l’affidabilità e comporterebbe una corsa più confortevole e una maggiore durata.