Audi E-Tron

Dopo averla potuta osservare solo da lontano, finalmente anche noi italiani possiamo mettere le mani sulla nuova Audi e-tron. L’auto elettrica per eccellenza del colosso tedesco infatti è entrata nel listino di Audi Italia a partire da 83.930 euro.

Viene fornita di serie con sospensioni pneumatiche, ruote da 20 pollici, illuminazione a LED, sedili con riscaldamento e raffreddamento integrati, tetto apribile panoramico e ricarica wireless induttiva per smartphone. Inoltre, troviamo anche il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch, che supporta lo standard di trasmissione dati LTE Advanced e integra un hotspot WLAN, e il controllo della dinamica di marcia Audi drive select

In termini di prestazioni, la Audi e-tron presenta un motore elettrico su ciascun asse, quindi dovrebbe offrire prestazioni di trazione integrale ottime. In linea generale, ha una potenza massima di 408 CV e una coppia di 664 Nm. Ciò gli permette di scattare da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi che, seppur non il tempo migliore in assoluto per un’auto elettrica, è comunque molto buono. Il tutto per un’autonomia di 400 KM.

Audi E-Tron

Grazie all’accordo tra Audi ed Enel X è stata ideata l’offerta Ready for e-tron che facilita la vita ai privati e alle piccole e medie imprese che decidono di convertirsi alla mobilità elettrica. In particolare, sfruttando l’app e la card Enel X Recharge, sarà possibile accedere alla rete pubblica Enel X (in costante crescita a livello nazionale). I Clienti di Audi e-tron beneficiano di un bonus gratuito di 3.300 kWh d’energia in due anni, equivalenti a una percorrenza media stimata di oltre 14mila chilometri.

Nessuno però vieta di utilizzare le colonnine di ricarica di altre aziende, come ad esempio quella integrati nei pali dell’illuminazione di Verona.

Per quanto riguarda la ricarica, la Audi e-tron è la prima auto elettrica al mondo in grado di tirare beneficio delle colonnine di ricarica da 150 kW, così da ripristinare gran parte dell’energia nelle batterie (80%) in meno di 30 minuti.