Star Wars

La sceneggiatura della prossima trilogia di Star Wars che arriverà nei cinema a partire dal 2022 (e con cadenza biennale) è stata affidata agli showrunner di Game of Thrones David Benioff e D.B. Weiss. L’annuncio è ufficiale ed è avvenuto direttamente dal CEO di Disney, Bob Iger, durante l’evento annuale Upfronts di Disney.

Ha senso prendere una pausa“, ha detto Iger dopo l’annuncio di Star Wars: L’ascesa di Skywalker quest’anno. “Tre anni sono il giusto periodo di tempo per riprendere fiato e resettare, ma siamo davvero pronti per il rilascio del prossimo film. Abbiamo fatto un accordo con Benioff e Weiss, e il prossimo film sarà il loro”.

Ricordiamo che Disney ha annunciato la sua lista di film per i prossimi anni a maggio, inclusi tre film Star Wars (al momento senza nome) che sono previsti per l’uscita nel 2022, nel 2024 e nel 2026 (in maniera alternata con i nuovi capitoli di Avatar). Mentre la compagnia aveva annunciato in precedenza due nuove trilogie affidate a Benioff e Weiss e al regista di “Star Wars: Gli ultimi Jedi” Rian Johnson, non era chiaro quali film sarebbero arrivati per primi.

I commenti di Iger di oggi confermano che gli showrunner di Game of Thrones otterranno il primo set, con la trilogia di Johnson ancora senza una data di uscita (a meno che Disney decida di alternare film di Benioff e Weiss e Johnson, che è certamente entro il regno delle possibilità).

I fan preoccupati per il gap di tre anni tra la conclusione dell’attuale trilogia e il primo film di Star Wars sceneggiato da Benioff e Weiss non saranno lasciati senza niente. Iger ha sottolineato l’uscita dei due show di Star Wars – The Mandalorian e Cassian Andor – per il servizio di Disney+, accennando fra l’altro anche a un terzo, dicendo: “La mia ipotesi è che ci sarà almeno un’altra serie live-action per Disney+ prima che arrivi il prossimo film.”