Star Wars: L'ascesa di Skywalker

L’evento biennale del D23 organizzato da Disney ci ha portato a conoscere in quest’edizione tante informazioni non solo sul nuovo servizio di streaming video Disney+ ma anche sulle nuove serie TV in fase di produzione. A conclusione dell’evento, Disney ha stupito ancora una volta gli appassionati che hanno partecipato mostrando un nuovo e inedito video trailer del film Star Wars: L’ascesa di Skywalker, in arrivo nei cinema a Natale 2019.

Il trailer si apre con filmati prelevati da tutti e nove i film di Star Wars. La voce fuori campo di Luke indica che ci sono state “mille generazioni, ma questa è la tua lotta“, con Rey, Poe e Finn si stanno preparando per la più grande battaglia della loro vita. Intanto, le navi da guerra attraversano i cieli mentre Rey e Kylo Ren si incontrano nel mezzo di un pianeta devastato dalla guerra, pronti a combattere. Il dettaglio più misterioso e controverso che sicuramente scatenerà discussioni fra tutti i fan del franchise? Rey brandisce una spada laser rossa a doppio lato (simile a quella di Darth Maul del Capitolo 1).

Ricordiamo che Star Wars: L’ascesa di Skywalker è l’ultimo film della terza trilogia della serie. Con esso si concluderà definitivamente la storia di Luke Skywalker, personaggio che ha fatto la sua prima apparizione nel Capitolo 4 degli anni ’70.

L’universo di Star Wars tuttavia non arriverà alla fine, anzi. Disney ha già previsto la serie The Mandalorian come contenuto esclusivo con cui lanciare Disney+ e una nuova trilogia di film affidata agli sceneggiatori di Game of Thrones prevista per l’arrivo nel 2022.