Star Trek Discovery Netflix

Dopo mesi e mesi di sfide provocatorie e di informazioni leaked legate alla produzione, CBS è finalmente pronta a preparare il terreno per la seconda stagione di Star Trek: Discovery. La rete ha annunciato che la seconda serie di 13 episodi sarà presentato in anteprima il 17 gennaio 2019. In Italia la seconda stagione, così come avvenuto per la prima, verrà proposta da Netflix.

A seguito dell’annuncio, CBS ha anche presentato un video trailer che dà un’idea di come continuerà la trama e, dopo il grande cliffhanger del finale della prima stagione, abbiamo un primo assaggio di Spock (pur non essendo stato il protagonista della varie serie, è forse il personaggio più amato).

La clip non è sorprendentemente criptica, ma ruota intorno a sette segnali misteriosi attraverso la galassia, oltre a una visione di un “angelo rosso” che Spock e Michael Burnham hanno condiviso. Naturalmente, non tutto è come sembra, e la posta in gioco è più alta che mai.

Per noi, la domanda più grande non è tanto sui punti della trama, quanto se la prossima stagione di Star Trek: Discovery soddisferà i fan più appassionati della serie di fantascienza.

Alcuni infatti sono convinti che la prima stagione di Star Trek: Discovery abbia perso lo spirito del franchise, anche se la qualità della produzione è di prim’ordine.